Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Viabilità allo svincolo Agropoli Sud, interrogazione del consigliere Malandrino

Viabilità allo svincolo Agropoli Sud, interrogazione del consigliere Malandrino

Chieste modifiche alla viabilità e controlli agli operatori della raccolta rifiuti

Chieste modifiche alla viabilità e controlli agli operatori della raccolta rifiuti

AGROPOLI. Due interrogazioni sono state presentate dal consigliere di minoranza Emilio Malandrino relativamente all’area di via Pertini. La prima riguarda le attività di carico e scarico dei mezzi adibiti alla raccolta rifiuti in una zona retrostante l’area mercatale, già sottoposta a sequestro. Malandrino chiede di “verificare attraverso idonei controlli di pattugliamento e sorveglianza, se e come, eventualmente, tale attività viene espletata e se l’area antistante la zona mercatale risulta in orari limitati, essere oggetto di deposito o parcheggio di mezzi ed a quale titolo”, al contempo di “voler adottare, se tali condizioni dovessero venire accertate, gli opportuni provvedimenti previsti per inibire qualunque azione non rispettosa delle previste norme di tutela ambientale ed igienico – sanitaria prescritte dalla normativa vigente”.

La seconda interrogazione riguarda la pericolosità dello svincolo della Sp430. Secondo il consigliere Emilio Malandrino, infatti, esisterebbero “situazioni di oggettivo pericolodovute alla segnaletica attualmente esistente che, essendo stata modificata nel periodo di chiusura di tale svincolo a causa dei lavori sulla superstrada SP 430 tra Agropoli SUD e Prignano Cilento e non essendo stata ad oggi aggiornata dopo la riapertura della Cilentana, crea intralcio, incertezza e situazioni di scorretta precedenza e rispetto dell’obbligo di fermata agli automobilisti”. Di qui la richiesta di ripristinare la vecchia segnaletica.

Correlati

Top