Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Capaccio Paestum: anche Franco Sica annuncia la candidatura a sindaco

Capaccio Paestum: anche Franco Sica annuncia la candidatura a sindaco

Sarà sostenuto da una coalizione civica

Capaccio Paestum: anche Franco Sica annuncia la candidatura a sindaco

Sarà sostenuto da una coalizione civica

«La notizia circola ormai da alcuni giorni, ma per sciogliere qualsiasi dubbio e fare chiarezza su alcuni aspetti, ritengo doveroso ufficializzare la mia candidatura a sindaco alle elezioni comunali che si terranno la prossima primavera». A parlare è Franco Sica, ex assessore della giunta Voza, che ha deciso di annunciare ufficialmente la sua scelta di scendere in campo. «La mia decisione nasce in parte dall’esperienza maturata in questi anni in cui sono stato prima consigliere e poi assessore alla Pubblica Istruzione, allo Sport e al Tempo libero di questa splendida Città – spiega – e in parte dall’incoraggiamento di tantissimi amici che, sia quando non era stato ancora deciso nulla, sia dopo che la notizia ha iniziato a circolare, mi hanno esortato a candidarmi. Ho avuto l’occasione di conoscere da vicino il funzionamento della macchina amministrativa ma, soprattutto, di vedere e vivere, come non è possibile fare da semplice cittadino, le problematiche del nostro Comune e le sue potenzialità».
«Ho deciso di accettare questa sfida – continua – anche perché ho intorno molte persone che mi esortano, mi sostengono e che insieme a me vogliono impegnarsi e lavorare per la nostra Città, a partire dalla mia famiglia e dai miei fratelli che come me sono stati educati all’amore per il territorio di Capaccio Paestum, dove siamo nati, cresciuti, dove sono le nostre radici, i nostri ricordi e la nostra storia che s’intreccia con quella di tante altre famiglie».

La coalizione che avrà come candidato sindaco Franco Sica, sarà una coalizione civica: non ci saranno simboli di partito, l’unico comun denominatore che dovrà unire chi vorrà farne parte, dovrà essere l’attaccamento per Capaccio Paestum e il desiderio di lavorare per un futuro migliore».
Sostenitori e simpatizzanti si riuniscono ogni lunedì e giovedì presso la sede in via Magna Graecia, di fronte al Bar Bellini, alle 20.30. Le riunioni sono aperte a chiunque voglia partecipare.

Altri contenuti

Top