Nel Cilento la vacanza "salva coppia" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Turismo

Nel Cilento la vacanza “salva coppia”

coppia_mare_crisi

Ecco una proposta per coniugare il piacere della vacanza con la terapia di coppia. Durante il soggiorno in Cilento previsti incontri con psicoterapeuti.

Nel Cilento la vacanza “salva coppia”

Ecco una proposta per coniugare il piacere della vacanza con la terapia di coppia. Durante il soggiorno in Cilento previsti incontri con psicoterapeuti.

Parte da Sapri la proposta di coniugare il piacere della vacanza con la terapia di coppia.

Nel mese di Febbraio saranno attivati i primi pacchetti week end rivolti ai partners che attraversano periodi di difficoltà e che desiderano riflettere sulle dinamiche relazionali.

“SOS Coppia” prevede alcuni incontri con lo psicoterapeuta, inseriti in un fine settimana di villeggiatura, per un approccio più delicato e discreto.

Coloro che ritengono di aver bisogno solamente di un consiglio professionale, oppure coloro che vogliano ascoltare il parere di un esperto di una zona diversa dal luogo di residenza, potranno aderire a questa formula ed usufruire di un servizio di consulenza di coppia.

Le coppie interessate alloggeranno presso lo storico Hotel Tirreno di Sapri dal venerdì pomeriggio fino alla domenica.

Qui verranno accolte con tutto il riguardo che si deve agli ospiti in vacanza e saranno seguite in un percorso gastronomico e di intrattenimento che coinvolge le attività di ristorazione e di svago del territorio.

Durante il soggiorno, nei momenti riservati alla consulenza, il terapeuta sarà al fianco della coppia; partirà dal racconto degli elementi che hanno determinato l’innamoramento per arrivare alle ragioni che attualmente spingono i partners a rivolgersi ad uno specialista e alle aspettative di ognuno dei due riguardo la terapia.

“Alla fine della prima seduta – dichiara la dottoressa Giusy Esposito psicoterapeuta relazionale – se sarà opportuno, saranno assegnati alla coppia dei compiti, come scriversi una lettera o vivere delle esperienze insieme, che possano rinsaldare la complicità e la riflessione.”

Gli elementi che la terapeuta cercherà di stimolare nella coppia saranno la comunicazione, la condivisione e il confronto. “Bisogna partire dal presupposto che la maggior parte dei conflitti risiede non tanto in ciò che si dice – conclude la dottoressa Esposito – ma in quello che si omette: diventa importante, quindi, ristabilire la comunicazione (perché i “non detti” sono spesso più deleteri della amara verità) e una progettualità comune affinché la coppia possa crescere insieme.”

Infine SOS Coppia prevede anche la possibilità di un percorso terapeutico successivo come follow up, perché i partners continuino a sentirsi seguiti e possano consolidare i progressi raggiunti.

Top
Ti suggeriamo di leggere Turismo
palinuro_arco_naturale
Cilento: Palinuro è tra le parole più ricercate del 2015 su Google

il_volo
Capodanno a Salerno: confermato il concerto de “Il Volo”

sacco_vecchia
Dove trascorrere il Capodanno? Vanity Fair incorona Cilento e Vallo di Diano

Chiudi