Da Agropoli appello alla Regione affinché finanzi un nuovo palazzetto dello sport - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Da Agropoli appello alla Regione affinché finanzi un nuovo palazzetto dello sport

Agropoli_municipio_2

Un palazzetto dello sport da cinquemila posti. Questo il progetto per cui l’amministrazione comunale di Agropoli ha fatto voti alla Regione affinché finanzi l’opera.

Da Agropoli appello alla Regione affinché finanzi un nuovo palazzetto dello sport

Un palazzetto dello sport da cinquemila posti. Questo il progetto per cui l’amministrazione comunale di Agropoli ha fatto voti alla Regione affinché finanzi l’opera.

Presto Agropoli potrebbe avere un nuovo palazzetto dello sport. La giunta comunale ha richiesto alla Regione Campania di “porre la giusta attenzione all’iniziativa in questione e fare voti al presidente della Giunta affinché predisponga il finanziamento”.

Il nuovo palazzetto dello sport dovrebbe sorgere in località Isca di Mare, al confine con Capaccio. La sua costruzione si rende necessaria soprattutto per i risultati conseguiti dalla locale compagine di basket che milita in A2 e che in caso di salvezza il prossimo anno dovrà necessariamente avere a disposizione un palazzetto di almeno duemila posti. La struttura, inoltre, servirebbe a sviluppare il comprensorio di Capaccio-Paestum e Agropoli ospitando manifestazioni di carattere nazionale.

“Visti i risultati che stanno raggiungendo le società cittadine e le numerose attività che si svolgono sul territorio – ha detto il sindaco Franco Alfieri – presto potrebbe essere necessario un nuovo impianto sportivo. Per questo abbiamo lanciato questa idea”.

A fare eco al sindaco agropolese è stato l’assessore Eugenio Benevento. “Grazie anche alle numerose strutture sportive messe a disposizione delle società sportive da parte di queste amministrazioni si stanno raggiungendo traguardi sempre più ambiziosi. Per questo è necessario iniziare a mettere in campo delle idee anche per il futuro per poter pensare di essere sempre più ambiziosi”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
carabinieri_indagini
Scoperto lavoratore in nero in un’azienda agricola, multa per il titolare

luca_abete
Striscia la Notizia colpisce ancora: ecco il guaritore “toccaccione” | VIDEO

campo_allagato
Alluvione del 2011: il 31 gennaio scadono i termini per partecipare all’istruttoria

Chiudi