Volevano viaggiare senza biglietto: in tre aggrediscono il controllore
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Volevano viaggiare senza biglietto: aggredito il controllore

treno

Soltanto l’intervento dei carabinieri ha riportato la calma. Fermati 5 stranieri che hanno tentato di aggredire un capotreno.

Volevano viaggiare senza biglietto: aggredito il controllore

Soltanto l’intervento dei carabinieri ha riportato la calma. Fermati 5 stranieri che hanno tentato di aggredire un capotreno.

Un capotreno di Trenitalia è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari dopo essere stato aggredito, stamani, mentre era in servizio sul Regionale 7901 Mercato San Severino – Buccino.

Quando nella stazione di Eboli ha chiesto a otto passeggeri che stavano salendo di esibire il biglietto ha ottenuto, per tutta risposta, spintoni, calci e schiaffi che hanno reso necessario l’intervento dei sanitari del 118 e il ricovero del ferroviere in ospedale per cure mediche e accertamenti.

Nel frattempo sono accorsi i Carabinieri che hanno fermato 5 degli 8 aggressori, successivamente identificati dal capotreno.

L’episodio ha causato la cancellazione della corsa per il restante tragitto e il trasbordo dei viaggiatori sul treno successivo.

Trenitalia, oltre a garantire al suo dipendente la necessaria tutela legale, gli esprime la solidarietà dell’azienda e dei colleghi.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
CESIO IN CINGHIALI VALSESIA,BALDUZZI ATTIVA NAS E NOE
Allarme cinghiali: a Castellabate raccolte oltre trecento firme

cinghiali
Allarme cinghiali: aggredito allevatore

Castellabate_mare
Erosione costiera, allarme a Castellabate ma Spinelli smorza le polemiche

Chiudi