Centrale a biomasse? No, il comune pensa ad una "officina dell'ambiente" - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Centrale a biomasse? No, il comune pensa ad una “officina dell’ambiente”

Ecco il progetto approvato dalla giunta comunale di Capaccio. L’amministrazione ribadisce il no alla centrale a biomasse e pensa ad un’officina dell’ambiente.

Centrale a biomasse? No, il comune pensa ad una “officina dell’ambiente”

Ecco il progetto approvato dalla giunta comunale di Capaccio. L’amministrazione ribadisce il no alla centrale a biomasse e pensa ad un’officina dell’ambiente.

CAPACCIO. Una centrale a biomasse in località Sorvella – Sabatella? No, il comune pensa ad un progetto diametralmente opposto. La giunta comunale capaccese, infatti, nella seduta di ieri ha deliberato la possibilità di realizzare una “officina delle qualità ambientali – Laboratorio dei cittadini”.

“La proposta di realizzare una centrale a biomasse – si legge nel provvedimento – ha messo in evidenza l’opportunità di rendere patrimonio comune la variegata gamma di qualità ambientali che il territorio esprime e, nel contempo, la necessità di documentare e ampliare le conoscenze sui dati e gli indicatori ambientali legati al territorio”.

Nel dettaglio “l’officina” si occuperà di moniorare l’ambiente, effettuare attività di educazione ambientale e sarà centro comunale della protezione civile. Spetterà ora agli uffici comunali avviare l’iter per la realizzazione del progetto.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Portava gli studenti a scuola ma era sprovvisto di assicurazione: sequestrato scuolabus

Tentata truffa ai danni di un albergatore di Agropoli. Ecco cosa è accaduto

Rassegna stampa del 26 gennaio

Chiudi