Il Vino del Tuffatore: a Paestum connubio tra archeologia e dieta mediterranea - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Il Vino del Tuffatore: a Paestum connubio tra archeologia e dieta mediterranea

paestum

Connubio tra archeologia e dieta mediterranea. Questo l’obiettivo dell’evento “Il Vino del Tuffatore”.

Il Vino del Tuffatore: a Paestum connubio tra archeologia e dieta mediterranea

Connubio tra archeologia e dieta mediterranea. Questo l’obiettivo dell’evento “Il Vino del Tuffatore”.

E’ stata fissata per il prossimo 12 novembre, alle ore 17,00 presso il Museo Diocesano di Salerno, la conferenza stampa di presentazione dell’evento: “Il Vino del Tuffatore, archeologia e dieta mediterranea”.

L’evento, promosso dalla direzione del Parco Archeologico di Paestum, si terrà nella città dei templi il 20 e il 21 di Novembre.

A presentare la prima edizione sarà il direttore del Museo di Paestum, Gabriel Zuchtriegel.

L’obiettivo principale della due giorni sarà quello di mettere insieme archeologi, medici, produttori, sommelier e altri esperti che si occupano a vario titolo di cultura vinaria.

Nell’ambito della manifestazione è previsto anche il “Premio del tuffatore 2015”. Un gruppo di esperti selezionerà il “Vino del Tuffatore”, ossia quel vino mediterraneo che, a giudizio del comitato, meglio riconcilia l’eccellenza enologica di oggi con la tradizione mediterranea di fare il vino. Il Premio del Tuffatore si propone come un’iniziativa sinergica per combinare l’archeologia, la dieta mediterranea e le tradizioni del territorio.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
cilentoBasket
Basket, Serie C: la Cilento non si ferma più. Battuta Pozzuoli

campo_terra
Calcio, Prima Categoria: tante emozioni 37 reti in otto gare

marcianise_campo
Calcio, Promozione: il Santa Maria in vetta solitario. Colpo Buccino

Chiudi