Ultime notizie di 'Editoriale'


Agropoli, voglia di sicurezza
L'ennesimo furto, ai danni di un rinomato e storico negozio in pieno centro cittadino, ha riacceso gli animi degli agropolesi e degli esercenti che vedono vanificati anni di lavoro in un solo colpo. Ormai è costante la presenza delle forze dell'ordine sul territorio , in piazza Vittorio Veneto campeggia il nuovo furgone dei Carabinieri nei giorni più a rischio. Ma evidentemente tutto questo non basta.... [continua]

Cilento, la costante del disastro idrogeologico
Quando le puntuali previsioni meteo del nostro sito davano per certo le forti piogge di questi giorni, mai avremmo potuto pensare alle catastrofi che stanno interessando tutto il Cilento. Ormai il disastro idrogeologico è una costante, i pochi interventi fatti in questi anni sono pressoché inutili, come inutile, in questa sede, elencare tutti i danni e lei località colpite, basta dare una scorsa a tutte le testate giornalis... [continua]

La sanità malata
L'ospedale di Agropoli torna prepotentemente di attualità, dopo che si è diffusa la notizia della possibile modifica del decreto 49, con il quale si è conclusa, definitivamente, l'attività ospedaliera del nosocomio cilentano. Anche in questo caso abbiamo compreso che la sanità in Italia, ed in special modo in Campania, si gioca non sui numeri, ma nelle stanze della politica dove, non solo si de... [continua]

Novità per il 2015,Infocilento certificherà i tanti accessi
Il 2014 è stato foriero di novità, un anno passato tra eventi, cronaca e centinaia di articoli comparsi sulla nostra e vostra testata giornalistica Infocilento. Abbiamo creato un gruppo di lavoro coeso che lavora instancabilmente per dare a tutti voi,minuto dopo minuto, notizie sempre più aggiornate. Abbiamo sviluppato un'applicazione per starvi sempre accanto, per fornire servizi maggiori a portata di smartphone.  ... [continua]

L'informazione non va in vacanza
La redazione di Infocilento vuole dare gli auguri alle migliaia di lettori, che ogni giorno visitano la nostra testata, nel solo modo in cui possiamo farlo: attraverso un articolo. Questo editoriale testimonia come l'informazione non va in vacanza, i fatti accadono e noi di Infocilento siamo pronti a darvi conto di tutto quello che succede nel nostro territorio. ... [continua]

Nasce "Cilento App", la notizia in tempo reale sul vostro cellulare
Come sempre più spesso accade, registriamo gli aumenti di consensi e di accessi alla piattaforma Infocilento, questa volta invece vorrei porre alla vostra attenzione la nuova applicazione gratuita per smartphone e tablet: “Cilento App” che si aggiunge alle file della già completa offerta informativa targata Infocilento. Molti dei nostri lettori affezionati ormai già hanno imparato a conoscerla ed apprezz... [continua]

Cilento App ed Infocilento è sempre con voi
Passano gli anni e gli attestati di stima nei confronti della nostra testata giornalistica aumentano, così come maggiori sono le nostre responsabilità nei vostri confonti. Questa volta scrivo queste righe per annunciare qualcosa che in molti hanno già sperimentato: "Cilento App" un'applicazione che entra a far parte della nostra offerta informativa. Ora non avete più scuse, non potete dire "Io non lo... [continua]

Infocilento, il portale più letto nel Cilento, ora daremo il massimo
Come accade sovente negli ultimi tempi, corre l'obbligo di ringraziare, attraverso le righe di questo editoriale, le migliaia di persone che ogni giorno scelgono di cliccare su Infocilento, il portale d'informazione più letto del Cilento. I numeri ci confortano e ci gratificano ma, allo stesso tempo, abbiamo nei confronti di voi lettori internauti maggiori responsabilità, non solo di fare al meglio il nostro lavoro ma anche... [continua]

Un anno senza ospedale.
A volte la rabbia come il dolore si dimentica e lascia solo un senso di nostalgia. Questo non è l'inizio di un romanzo ma le sensazioni che gli agropolesi percepiscono a poco più di un anno dalla sconfitta più eclattante, la chiusura dell'ospedale civile. Non passa giorno che non senta dire da qualcuno "Ci hanno rubato l'ospedale" oppure "tutta colpa dei politici", forse è vero o forse l... [continua]

Infocilento, assente giustificato
Una giornata senza Infocilento, eppure è successo. L'aumento costante degli accessi al portale ha reso necessario il potenziamento dei nostri server in Francia. I nostri tecnici hanno lavorato intensamente per dare la possibilità a voi di usufruire del portare più letto del Cilento. Per questo potreste registrare disagi nella navigazione. La numerosa redazione della nostra testata non è riuscita a postare gli artic... [continua]

La chiamano estate
Anche luglio volge al termine aprendo le porte al solleone, un inizio sornione e dal punto di vista turistico poco remunerativo. Qualche anno fa si parlava di allungare il periodo di maggior reddito, ovvero il mese di maggiore presenza, che andava dal 15 luglio al 15 agosto. Le varie amministrazioni del litorale cilentano si aprivano a manifestazioni di tutti i tipi purché cadessero tra maggio e giugno e da settembre in poi. ... [continua]

Nasce Infocilento, il quotidiano del Cilento e Vallo di Diano
Sono passati circa due anni dalla prima volta che abbiamo deciso, noi della redazione, di cambiare il volto grafico di Infoagropoli. A distanza di un anno decidemmo di voler dare nuovo impulso alla nostra linea editoriale, cambiando ulteriormente la veste grafica. Molti pensarono ad un azzardo invece noi della redazione volevamo dare più slancio a quelle che erano e sono le attività della testata giornalistica.... [continua]

Pasqua, turismo e Cilento
A fronte di una viabilità precaria e di dibattiti politici più o meno virtuosi, la Pasqua cilentana è riuscita ad attrarre turisti, persone in cerca di tranquillo ristoro. Il turismo ed il turista cambia allungando la tanto agognata stagione turistica.... [continua]

Vi prego adottate il Cilento
Scusate se ritorno sui malanni del Cilento, non posso fare a meno di notare che passano i mesi ed i problemi invece di essere risolti si moltiplicano e non riesco a vedere uno spiraglio. Mi riferisco alla viabilità, pardon all'assenza di strade, tant'è che adesso hanno pensato bene che, invece di rifare le strade utilizzeranno gli aliscafi del Metrò del mare. ... [continua]

Mal comune
Potrei continuare con "mezzo gaudio" ma non nel nostro caso, visto che il Cilento per la prima volta dopo i nubifragi e le frane di questi giorni è riuscito a fare fronte comune portando a casa un risultato insperato, che non sono i 27 milioni della Regione, ma il Cilento unito. ... [continua]

La Provincia? chiudetela per dissesto finanziario, grazie.
Non passa giorno che le notizie sull'aggravamento della situazione della viabilità cilentana aumentino a dismisura, sembra un bollettino di guerra aggiornato minuto per minuto con qualche strada che frana e viene interdetta al traffico. Inutile qui elencare le decine di strade provinciali ormai chiuse per frana, basta solo indicare la strada più rappresentativa che se prima univa l'intero Cilento ora la divide: "la cil... [continua]

Infoagropoli, sempre di più una testata giornalistica
Quando abbiamo pensato lo scorso anno di calibrare per la prima volta la grafica della nostra testata giornalistica lo abbiamo fatto con entusiasmo e con un pizzico di incoscienza, poiché non sapevamo come i nostri lettori avrebbero preso la nostra decisione. ... [continua]

Di madre lingua cilentano
Sono cresciuto a Casal Velino un paesino a pochi chilometri da Agropoli dove il dialetto aveva una valenza speciale per tutti: sindaco, farmacista, professore, prete, insomma proprio tutti anche per noi ragazzini. Parlare italiano voleva dire essere una "pulce salita in pertica" una persona diversa da quella che si era e la frase che sentivi era "ma parla come mamma ti ha fatto".... [continua]

Scopri il nostro ChatBot
Commenti
Top
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Linkedin