Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

“Spiagge nel degrado”. Anche in CIlento arriva l’iniziativa dei 5 Stelle #Curaunaspiaggia

Volontari in campo il prossimo 2 settembre

“Le spiagge libere della provincia di Salerno versano in condizioni di degrado e di abbandono, pur essendo molto frequentate dai bagnanti nella stagione estiva”. Lo fanno sapere gli attivisti dei MeetUp della provincia di Salerno che il 2 settembre, insieme a cittadini, associazioni e gruppi spontanei, ripuliranno le spiagge dalla plastica, dai mozziconi di sigaretta e dai rifiuti abbandonati.

L’iniziativa interesserà anche il litorale cilentano, in particolare i comuni di Capaccio Paestum, Agropoli e Sapri.

“Continuiamo a prendiamoci cura delle nostre spiagge, facciamolo insieme e dimostriamo l’amore per il nostro territorio, deturpato e violato dall’inciviltà e dall’incuria”, fanno sapere gli attivisti..

#CURAUNASPIAGGIA è una campagna di sensibilizzazione e di attivismo civico degli Amici di Beppe Grillo di Salerno che ha l’obiettivo di sollecitare i cittadini e le amministrazioni comunali competenti a prendersi cura delle spiagge libere del nostro territorio garantendo adeguate condizioni igieniche, disinfestazione e pulizia costante, accessi in sicurezza per i disabili motori, servizi di salvataggio, bidoni per la raccolta differenziata e ove possibile docce pubbliche, bagni pubblici e idonee vie di comunicazione trasporto pubblico, pensiline d’attesa e piste ciclabili.

Tags

2 commenti

  1. Il problema potrebbe essere risolto alla radice ripulendo la città da un certo tipo di “turisti”.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito