Affare Fatto
Curiosità

I promossi e i bocciati di InfoCilento

Pollice in su e pollice in giù di questa settimana

Torna l’appuntamento con la rubrica di InfoCilento che ogni week end propone un elenco dei personaggi del comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che si sono distinti nella settimana, nel bene e nel male.

I Promossi

Il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli. Si unisce all’elenco degli amministratori che punta a frenare il gioco d’azzardo dopo i dati allarmanti sulla spesa dei cittadini pubblicati nei mesi scorsi.

Castellabate, arriva l’ordinanza per limitare il gioco d’azzardo

L’associazione Cilento Verde e Blu: anche quest’anno garantisce ad alcuni bambini sottoposti a cure oncologiche dei momenti di relax sul territorio

Vacanze in Cilento per i bimbi sottoposti a cure oncologiche

Un messaggio per sensibilizzare il rispetto dell’ambiente: pollice in su per l’iniziativa del vicesindaco di Agropoli Elvira Serra

Consegnate ad Agropoli le tabelle informative per promuovere il rispetto per l’ambiente

I Bocciati

Ancora pollice in giù per l’Asl Salerno. Manca il personale, l’ospedale di Vallo della Lucania è al collasso. Gli infermieri promessi non sono arrivati, si continua a lavorare in emergenza. In settimana l’ennesimo grido d’allarme dei sindacati

Ospedale di Vallo della Lucania, manca il personale: critici i sindacati

In un paese turistico certi episodi non dovrebbero accadere. La colpa è degli incivili, ma anche degli amministratori di Agropoli che dovrebbero garantire la pulizia del litorale.

Agropoli, bimbo si ferisce in spiaggia con una siringa

Dipendenti Yele senza stipendio, ma il sindaco non si presenta al vertice convocato in Prefettura scatenando l’ira dei sindacati e dando l’impressione di non essere interessato alla vicenda. Pollice in giù per il primo cittadino di Perdifumo Vincenzo Paolillo

Perdifumo: operai senza stipendio da cinque mesi

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito