Offrì un passaggio e rapinò due giovani: condannato agropolese - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Offrì un passaggio e rapinò due giovani: condannato agropolese

tribunale

Offrì un passaggio a due minori, poi li rapinò e li abbandonò per strada. Condannato agropolese pregiudicato.

Offrì un passaggio e rapinò due giovani: condannato agropolese

Offrì un passaggio a due minori, poi li rapinò e li abbandonò per strada. Condannato agropolese pregiudicato.

Carmine Cesarulo è stato condannato a tre anni e quattro medi di reclusione per un episodio avvenuto lo scorso giugno nei pressi di Albanella. Il ragazzo di Agropoli, 29 anni, offrì un passaggio in auto a due minorenni che volevano rientrare a casa dopo una festa a Matinella. Una volta in auto, però, il Cesarulo si scagliò contro i giovani costringendoli a consegnare un orologio e un cellulare, quindi li fece scendere dalla vettura lasciandoli a piedi. A soccerrerli fu l’autista di un pulmino che li accompagnò a casa. Successivamente i due malcapitati poterono sporgere denuncia. Cesarulo, pregiudicato, individuato quale responsabile della rapina, è stato ora condannato. Già ad agosto fu raggiunto da una misura cautelare della Procura di Salerno.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
tommaso_pellegrino
Il Parco ha un nuovo presidente: è Tommaso Pellegrino

rassegnastampa_mercoledi
Rassegna stampa del 16 dicembre

tribunale
Oggi il processo per la morte di Massimo Casalnuovo. Si attende la sentenza

Chiudi