Tolomeo
CronacaIn Primo Piano

S.M.di Castellabate, lite in famiglia un rumeno in ospedale per una porta di vetro

Sembrava una banale discussione in famiglia e poteva esserlo, ma l’epilogo ha portato un 45enne rumeno residente a Santa Maria di Castellabate,al vicino PSAUT infatti durante una concitata diatriba con la consorte l’uomo ha sferrato un calcio ad una porta di vetro che è andata in frantumi.

Le urla della donna e il fragoroso rumore dei vetri ha allertato i vicini che hanno trovato il 45enne riverso sul divano con profonde ferite da taglio provocate dall’insano gesto. Immediata è stata la richiesta al 118 di Vallo della Lucania, la quale ha inviato sul posto un’ambulanza medicalizzata. I sanitari hanno provveduto a medicare le ferite e successivamente a trasportare il paziente nel vicino PSAUT, è stato necessario l’applicazione di diversi punti di sutura. L’uomo resterà in osservazione per un breve periodo di tempo.

Ti potrebbero interessare