Scario, vento spezza cavo dell’alta tensione: famiglia bloccata in casa

Dopo la pioggia sono forte vento e mareggiate a provocare danni

Continuano a segnalarsi disagi nel comprensorio del Cilento e Vallo di Diano a causa dell’ondata di maltempo. Se nei giorni scorsi a provocare danni erano state principalmente le forti precipitazioni, oggi problemi si segnalano per il forte vento e le mareggiate.

Maltempo nel Cilento e Vallo di Diano, la situazione

Mentre a Sala Consilina un albero è stato spezzato dalle forti raffiche finendo in strada (un episodio simile si è registrato anche in località Pali a Sapri), a Scario si sono registrati momenti di paura per un cavo dell’alta tensione che spezzandosi è caduto nel giardino di un’abitazione. L’episodio è accaduto in località Gualtieri questa mattina.

La rottura, oltre a determinare un black out, ha praticamente isolato una famiglia, rimasta chiusa in casa per evitare pericoli determinati dalla presenza del cavo della corrente a poca distanza. Immediatamente sono stati allertati i Vigili del Fuoco, il personale dell’Enel e i carabinieri della compagnia di Sapri. L’area è stata quindi messa in sicurezza.

Pericoli mareggiate

Intanto anche in altre località si segnalano problemi e disagi a causa del maltempo. A Marina di Camerota la Protezione Civile sta sorvegliando la strada per Palinuro, nel tratto della spiaggia del Mingardo, più volte danneggiato dalle mareggiate.

A Casal Velino oltre all’esondazione del fiume Alento che ha allagato campi e alcuni immobili, disagi si segnalano presso il porto a causa del forte moto ondoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche