Prevenzione tumore al seno: visite gratuite sui treni anche in Cilento

Al via una campagna che punta a promuovere la cultura della prevenzione del tumore al seno e favorire la diagnosi precoce

Ferrovie dello Stato in campo con un progetto di prevenzione del tumore al seno. L’iniziativa è promossa dalla Fondazione IncontraDonna con il Gruppo FS Italiane e il patrocinio del Ministero della Salute.

Prevenzione del tumore al seno: l’iniziativa

Per tutto il mese visite, consulenze ed ecografie gratuite a bordo dei treni ad Alta velocità, Intercity e Regionali. Anche il Cilento sarà protagonista di una campagna che punta a promuovere la cultura della prevenzione del tumore al seno e favorire la diagnosi precoce del tumore alla mammella.

Tutto questo, tra l’altro, a pochi giorni dalle nuove raccomandazioni europee sull’implementazione degli screening oncologici e a fronte dei 55mila nuovi casi l’anno con un 88% di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi.

Il commento

“Il tumore della mammella è il più frequente in tutta la popolazione italiana – dichiara Adriana Bonifacino, presidente Fondazione IncontraDonna -. Da pochi giorni la Commissione dell’Unione Europea della Salute (Europe’s Beating Cancer Plan) ha stabilito, tramite nuove raccomandazioni, che lo screening mammografico dovrà essere previsto in tutta Europa per la fascia di età 45-74 anni. L’obiettivo dell’Europe Beating Cancer Plan non si ferma al raggiungimento del 90% di screening per il tumore mammario entro il 2025, ma mira a raggiungere le stesse percentuali per colon-retto e cervice, oltre ad estendere gli screening verso altre tipologie di neoplasie come prostata, polmoni e stomaco”.

Le tappe

Tra i viaggi che toccheranno anche la Provincia di Salerno e il Cilento quello del Freccia Rossa Roma Termini – Reggio Calabria del 24 Ottobre (partenza dalla Capitale alle ore 13) e quello di ritorno del 25 ottobre in partenza alle ore 9 da Reggio Calabria.

Per quanto riguarda i treni regionali saranno interessati oggi, .4 ottobre, l’R5581 Napoli – Sapri (partenza alle ore 8.50) e l’R5226 Sapri – Napoli (partenza ore 12.56)

Ti potrebbe interessare anche