Morte di Vittorio e Terenzio: due indagati. Oggi a Polla è il giorno del lutto

Ieri eseguita l'autopsia sul corpo dei due giovani

È il giorno del lutto a Polla. Oggi il comune si ferma per l’ultimo saluto a Vittorio Isoldi e Terenzio Volonnino. Alle ore 15 si terranno i funerali presso la chiesa di Cristo Re dei due giovani morti in un incidente stradale lungo la provinciale che collega Polla con Teggiano. Il rito funebre sarà unico per i due amici di 29 e 24 anni.

Lutto a Polla per la morte di Vittorio e Terenzio: l’incidente

La loro auto, una Fiat 500 Abarth, è finita fuori strada dopo un sinistro che ha visto coinvolte anche un’altra vettura ed un Suv. Oltre alle due vittime si segnalano cinque feriti, uno in condizioni più gravi.

Le indagini

Ieri mattina i corpi di Vittorio e Terenzio sono stati sottoposti ad autopsia da parte del medico legale, Adamo Maiese. L’esame è stato eseguito presso l’ospedale di Polla e chiarirà le cause del decesso. I risultati, tuttavia, non si avranno prima di 90 giorni. Intanto vanno avanti anche le indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Sala Consilina.

Da comprendere cosa abbia provocato l’incidente, se una manovra azzardata o l’alta velocità. Queste le prime ipotesi al vaglio degli inquirenti, ma non si esclude alcuna pista.

Intanto due persone sono indagate per omicidio stradale e lesioni. Si tratta dei conducenti delle altre due auto coinvolte nel sinistro. Una persona alla guida di una delle vetture sarebbe risultata positiva all’alcooltest.

Purtroppo la strada Teggiano – Polla è stata già altre volte teatro di incidenti, in particolare lungo il tratto che dalla rotonda di San Pietro al Tanagro – San Rufo conduce a Teggiano. Oggi a Polla, per l’ultimo saluto a Vittorio e Terenzio, proclamato il lutto cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.