CalcioSerie DSport

Rotonda-Gelbison: recupero infrasettimanale per i vallesi

La Gelbison nella gara contro il Rotonda cercherà di difendere un primato particolare che vede i cilentani eccellere nel girone I di Serie D.

Ritorna in campo per la Gelbison che domani, dopo il successo con il Dattilo Noir, sarà impegnata in trasferta contro il Rotonda. La gara, delle ore 14:30, è stata affidata alla direzione arbitrale del sig. Guido Verrocchi della sezione arbitrale di Sulmona. Nel pomeriggio di mercoledi, in terra lucana,  si gioca infatti il recupero valevole per il dodicesimo  turno di campionato.

Rotonda-Gelbison: cilentani in serie positiva da 10 turni

I rossoblù, in serie positiva da 10 turni, cercano i tre punti allo stadio “Gianni Di Sanzo” di Rotonda. I cilentani risultano essere la migliore squadra del girone I di Serie D per punti conquistati nelle ultime cinque giornate ovvero ben undici. I ragazzi di Ferazzoli, inoltre, sono la seconda formazione per rendimento negli ultimi dieci match disputati grazie alle cinque vittorie e ai cinque pareggi, una lunghezza meno della capolista Acr Messina. La sfida di domani metterà opposte due squadre in salute opposte. Gli ospiti della Gelbison sono quarti a quota 24 punti, raccolti nelle 13 gare giocate, mentre il Rotonda ha racimolato 15 punti nelle 11 sfide disputate.

L’andamento delle due squadre

Il Rotonda in casa dopo cinque partite ha messo in cascina quattro risultati utili. Tue le vittore con una divisione della posta in palio ed un passo falso. Sette le reti siglate e quattro quelle incassate dal team lucano. La Gelbison, dal canto suo, in trasferta ha ottenuto risultati alterni. Due i successi e altrettanti i pareggi e le sconfitte per il club guidato da Giuseppe Ferazzoli. Dodici le reti messe a segno e nove quelle subite per la squadra capitanata da Francesco Uliano.

Gelbison, Simone Figliolia va alla Fidelis Andria

:La Gelbison annuncia che si è interrotto il rapporto professionale con il calciatore Simone Figliolia. Il calciatore per il prosieguo della stagione calcistica vestirà la maglia della Fidelis Andria L’attaccante salernitano classe 1993, ha vestito la maglia rossoblù, mostrando tutta la sua professionalità e bravura. Nonostante le strade si siano divise, la società rossoblù ringrazia il calciatore per quanto fatto per la Gelbison, augurandogli le migliori fortune professionali.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!