Majestic
CalcioSerie BSport

Salernitana: domani gara verità con l’Empoli

Salernitana ed Empoli si sfidano all'Arechi, le probabili formazioni della gara e le parole della vigilia del tecnico Ventura

Giornata numero 36 alle porte in cadetteria. La Salernitana, dopo il buon pari di Crotone, torna a giocare allo stadio “Arechi” dove è atteso l’Empoli. I granata, disastrosi lontano da Salerno, superarono, nell’ultima gara interna, con un tondo 4-1 il Cittadella che in trasferta aveva fatto benissimo. L’incrocio, del diciassettesimo turno del girone di ritorno, vede la squadra di Gian Piero Ventura sopravanzare di tre lunghezze quella di Pasquale Marino, a ridosso zona play-off con 48 punti. La direzione del match è affidata al signor Davide Ghersini della sezione arbitrale di Genova.

Lo score interno dei granata

La Salernitana riparte dai 51 punti in classifica dove ricopre il settimo posto, a 5 lunghezze dalla terza piazza. . Lo score interno dei ragazzi di Ventura, che non perdono tra le mura amiche dallo scorso 16 settembre contro il Benevento, parla di 10 vittorie 6 divisioni della posta in palio ed una sola sconfitta, con 32 reti realizzate ed 17 subite.

Il momento dell’Empoli

I toscani, reduci da due passi falsi consecutivi, hanno rallentato la loro corsa verso la zona play-off. L’Empoli nelle 7 gare disputate dopo la ripresa del campionato, ha vinto 2 volte, centrando 3 pareggi altrettanti scivoloni.

I convocati di Ventura

Sono 20 i convocati della Salerntiana in vista della gara con l’Empoli . Escono dai calciatori utilizzabili rispetto a Crotone Bilong , Curcio, e Lombardi.

PORTIERI: Lazzari, Micai, Vannucchi;

DIFENSORI: Aya, Galeotafiore, Heurtaux, Jaroszynski, Karo, Lopez, Migliorini;

CENTROCAMPISTI: Akpa Akpro, Capezzi, Di Tacchio, Dziczek, Kiyine, Maistro;

ATTACCANTI: Cicerelli, Djuric, Giannetti, Gondo, Jallow

Le parole del tecnico granata

Da qui alla fine ci aspettano tutte partite con la stessa importanza e difficoltà. Quella di domani sarà una gara delicata perché in palio ci sono punti pesanti e incontriamo una squadra di qualità assoluta che non può permettersi di perdere. Sarà sicuramente una partita difficile sotto questo aspetto. Dal canto nostro dobbiamo andare avanti per la nostra strada e al di là delle chiacchiere dobbiamo dare continuità alle prestazioni, all’approccio, all’attenzione e alla disponibilità. La posta in palio è importante ed è chiaro che servirà anche una prestazione importante. L’Empoli ha fatto un mercato intelligentissimo e ha messo su una squadra con un organico pazzesco. Basti pensare che davanti hanno giocatori come La Mantia e Tutino spesso in panchina che sarebbero titolari in qualsiasi altra squadra. E’ una squadra con giocatori di valore assoluto e dovremo essere all’altezza confermando quanto di buono fatto in tre delle ultime quattro gare”.

Le probabili formazioni di Salernitana-Empoli

SALERNITANA (3-4-3): Micai; Aya, Migliorini, Heurtaux; Cicerelli, Akpa Akpro, Di Tacchio, Lopez; Kiyine, Djuric, Maistro. Allenatore: Gian Piero Ventura.

EMPOLI (4-3-3): Brignoli; Gazzola, Maietta, Romagnoli, Balkovec; Zurkowski, Stulac, Frattesi; Ciciretti, Mancuso, Tutino. Allenatore: Pasquale Marino.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it