CilentoPolitica

Vibonati: equilibri precari, Brusco prova a completare la giunta

Nuovi colpi di scena

VIBONATI. Dopo le dimissioni lampo di Manuel Borrelli dalla carica di assessore il sindaco Franco Brusco prova un nuovo rimpasto che parrebbe favorito dalle dimissioni di Gaetano Capano (uno dei consiglieri che gli aveva garantito sostegno). Al suo posto entrerebbe Pasquale Fusi, ex consigliere delegato alle politiche sociali della giunta Marchegiani, ruolo che gli verrebbe assegnato anche ora. La giunta, invece, senza Borrelli ma con la conferma di Teresa Capano, potrebbe essere completata da Lazzaro Basiletti.

Una situazione caotica con equilibri precari. Il primo cittadino, infatti, può contare su cinque fedelissimi: Attilio Angrisano, Genny Gerbase, Lazzaro Basiletti, Vincenzo Orlando e Gerardo Cernicchiaro. A loro si aggiunge il confermato sostegno di Manuel Borrelli e di Pasquale Fusi

Di contro, invece, ci sono i consiglieri Di Giacomo e Ferraiolo che hanno già preso le distanze dall’amministrazione confermando il loro ruolo di opposizione e gli ex assessori De Filippo e Giudice (dimessisi ad inizio maggio).

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it