Montella PrismArredo
CilentoPolitica

Vibonati: nuova giunta senza colpi di scena

Nuova giunta a Vibonati, entrano Manuel Borrelli e Teresa Capano

VIBONATI. Nessun colpo di scena nella nuova giunta varata dal sindaco Franco Brusco. Manuel Borrelli, che da tempo flirtava con l’amministrazione comunale, entra in maggioranza. Insieme a lui c’è Teresa Capano come assessore. Il sindaco Brusco nei giorni scorsi aveva rivolto un appello alle minoranze chiedendo un sostegno per portare avanti l’azione amministrativa. Ciò dopo le dimissioni degli assessori di Dalia Di Filippo e Luisito Giudice.

Subito era arrivata la presa di posizione di Anna Ferraioli e Gerardo Di Giacomo che avevano respinto la proposta e confermato il loro ruolo in minoranza. Hanno invece accolto l’invito altri due esponenti della minoranza: Borrelli, che era candidato a sindaco proprio contro Brusco per la lista Vivi il tuo paese e Gaetano Capano. Il primo ricoprirà anche il ruolo di vicesindaco. In giunta, invece, una novità: Teresa Capano.

Il decreto di nomina è arrivato ieri: a farne parte le due new entry e i riconfermati Genny Gerbase e Attilio Angrisano. Si riconsolida, così, anche numericamente, la maggioranza. I due assessori dimissionari restano in consiglio all’opposizione ma a rafforzare la squadra di governo ci sono appunto Manuel Borrelli e Gaetano Capano.

Il sindaco Brusco ha fatto sapere che presto assegnerà le deleghe. Non sono mancate polemiche a seguito della formazione del nuovo esecutivo e in particolare per la scelta di Borrelli e Capano di affiancare un’amministrazione spesso criticata e alla quale si erano riavvicinati negli ultimi mesi.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it