Montella PrismArredo
AlburniAttualitàCilento

Anche a Castel San Lorenzo ed Agropoli spesa a domicilio

In diversi comuni adottate iniziative per assistere anziani e persone in quarantena

Emergenza coronavirus, le amministrazioni locali si attrezzano. A fare da apripista è stato il Comune di Montano Antilia che ha attivato un numero WhatsApp attraverso il quale è possibile richiedere la spesa che i negozianti provvederanno a consegnare direttamente a casa (leggi qui). E’ poi toccato ai commercianti sapresi unirsi per garantire la spesa a domicilio gratuitamente.

Ora anche in altri centri si intraprendono iniziative simili. A Castel San Lorenzo, per consentire a chi non vuole uscire per timore del virus (in particolare anziani) di restare a casa , sarà possibile ordinare i prodotti necessari e riceverli a casa. Sulla pagina Facebook del Comune è attivo il numero per le ordinazioni e l’elenco delle attività aderenti.

Ad Agropoli è stato istituito un numero di prima assistenza domiciliare a supporto delle persone disposte in isolamento fiduciario e/o volontario domiciliare, prive di assistenza familiare o extra-familiare. Il numero da chiamare, esclusivamente da parte di queste persone è il 331 6601621, attivo per ora dal lunedì al venerdì. Si può chiamare al mattino per prenotare la spesa, reperimento ricetta medica, acquisto di farmaci o altro, tra le 9 e le 13. Il servizio è garantito da Protezione Civile e Croce Rossa.

Un numero apposito per l’assistenza, in particolare degli anziani, era stato attivato nei giorni scorsi anche a Roscigno.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it