Agropoli: svastiche su una delle porte del cineteatro

"Una ragazzata, servono maggiori controlli"

AGROPOLI. Svastiche su una delle porte di emergenza del cineteatro Eduardo De Filippo. Accade ad Agropoli dove nei giorni scorsi ignoti hanno pensato bene di imbrattare una delle porte laterali con il simbolo nazista. Probabile che dietro al gesto non vi siano finalità politiche ma si tratti di una ragazzata di pessimo gusto.

Non sarebbe la prima volta che nell’area di via Taverne vengono compiuti atti vandalici: nelle scorse settimane ne fu vittima anche il palazzetto dello sport “Andrea Di Concilio” (leggi qui). Lo stesso cineteatro due anni fa divenne preda di vandali che realizzarono delle scritte su una delle facciate della struttura, inaugurata soltanto tre anni prima.

Da tempo i residenti chiedono più controlli nella zona: “L’area alle spalle di cineteatro e palazzetto dello sport viene spesso utilizzata da ragazzi che si riuniscono lì e non essendovi controlli è facile che si lascino andare a comportamenti che creano danno ai beni pubblici”.