Caseificio Colle Bianco
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Consac potenzia il servizio idrico ad Ascea

Ok ad un importante intervento per superare la crisi idrica estiva

Nuovo bando da parte di Consac per la realizzazione di progetti finalizzati a migliorare e soprattutto potenziare il servizio idrico nei comuni servizi. La società ha pubblicato nei giorni scorsi l’avviso relativo alle opere per l’impianto di potabilizzazione e trattamento delle acque di lavaggio di località Paino di Ascea. La presentazione delle offerte dovrà avvenire entro il 13 gennaio prossimo presso la sede di Consac Gestioni Idriche di via Ottavio Valiante, a Vallo della Lucania. I lavori avranno un costo di quasi 395mila euro. Dovranno essere completate entro 180 giorni dalla data di consegna.

Quello programmato per il sito di località Paino di Ascea è un intervento strategico per la comunità che avrà a disposizione nuove linee di trattamento della risorsa che consentiranno di rispondere alle richieste dell’utenza. Ciò permetterà di superare le carenze che si registravano soprattutto nel periodo estivo, quando la popolazione del centro del Cilento costiero aumenta considerevolmente.

Il bando per le opere a Paino di Ascea è soltanto l’ultimo pubblicato da Consac. Precedentemente erano state avviate le procedure per i lavori anche in altre due località: a Licusati di Camerota (leggi qui) e a San Giovanni a Piro (leggi qui), per la realizzazione di nuovi pozzi. Progetti strategici per superare e mitigare la crisi idrica.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito