Affare Fatto
AlburniCilentoCuriositàVallo di Diano

Quanti sono gli stranieri in Cilento, Vallo di Diano e Alburni: ecco i dati nei comuni con la C (seconda parte)

Tra Casal Velino e Castellabate ce ne sono mille. Ecco tutti i dati

Quanti sono gli stranieri nel comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni? Continuiamo la nostra ricerca: siamo ancora nei comuni con la lettera C (seconda parte). I dati si riferiscono agli stranieri regolari e sono aggiornati all’1 gennaio 2018.

Casalbuono

A Casalbuono si segnalano 79 stranieri, 47 le donne, 32 gli uomini. Il più longevo ha 76 anni; gli altri sono soprattutto giovani: 8 quelli nati negli ultimi cinque nani.

Caseletto Spartano

Il numero di stranieri regolari di Casaletto Spartano è davvero esiguo: se ne contano 11: 9 femmine e 2 maschi. Nessuno supera i 42 anni. La più giovane è una ragazza di 16 anni.

Casal Velino

Sfiora la soglia dei 400 stranieri Casal Velino: se ne contano 398. 206 le donne, 192 gli uomini. Il più vecchio ha 86 anni. Cinque i nuovi nati: 3 bambine e 2 bambini. 77 non hanno raggiunto la maggiore età.

Caselle in Pittari

29 stranieri a Casalle in Pittari. Prevalgono, come spesso accade, le donne: 18. Il più anziano è un 68enne. Un nuovo nato: è una bambina.

Castelcivita

49 immigrati regolari a Castelcivita. Le donne battono gli uomini 29 a 20. Nessun nuovo nato; la più giovane è una bimba di 3 anni, la più anziana ha 63 anni.

Castellabate

630 stranieri a Castellabate: 345 donne e 285 uomini. Una donna è la più anziana ha 87 anni. 7 i nuovi nati di cui 4 bambine.

Castelnuovo Cilento

Si contano all’1 gennaio 2018 138 stranieri a Castelnuovo Cilento: 84 donne e 54 uomini. La più anziana ha 84 anni. Due i nuovi nati: sono delle bambine.

Leggi anche:

I comuni con la A

I comuni con la B

I comuni con la C (prima parte)

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito