Studio Di Muro
Cilento

Cilento: rischiano l’annegamento, due persone salvate

E’ accaduto questa mattina

Due persone sono state messe in salvo oggi sul litorale cilentano. Il primo caso si è registrato a Marina di Camerota dove un uomo, forse colpito dai crampi mentre nuotava, ha rischiato seriamente di annegare. Provvidenziale l’intervento dei presenti che gli hanno permesso di tornare a riva.

A Capaccio Paestum, invece, i bagnini dei lidi Ariston e Nausica, Michela Grandino, Carmine Valletta e Medi Boulaghmal, hanno salvato un uomo che a causa della corrente stava per essere trascinato a largo. Per fortuna le condizioni di entrambi i malcapitati sono buone. Ieri nel medesimo tratto di costa capaccese erano state salvate altre quattro persone.

Tags

Ti potrebbero interessare