Concessione edilizia ad uno zio in violazione dei regolamenti, sindaco a giudizio - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cronaca

Concessione edilizia ad uno zio in violazione dei regolamenti, sindaco a giudizio

Concessione edilizia ad uno zio in violazione dei regolamenti, sindaco a giudizio

Il prossimo 8 luglio il sindaco di Auletta dovrà comparire dinanzi il Tribunale di Lagonegro.

Concessione edilizia ad uno zio in violazione dei regolamenti, sindaco a giudizio

Il prossimo 8 luglio il sindaco di Auletta dovrà comparire dinanzi il Tribunale di Lagonegro.

AULETTA. Si sono concluse con un rinvio a giudizio per il sindaco Pietro Pessolano le indagini per una autorizzazione rilasciata ad un parente in presunta violazione dei regolamenti. Il primo cittadino, infatti, è accusato di aver dato una concessione edilizia ad uno zio violando il piano regolatore e il regolamento comunale per la costruzione di un edificio, di fatto senza rispettare le distanze minime richieste tra fabbricati. La vicenda giudiziaria partì nel 2014 quando il Pm chiese il rinvio a giudizio per Pessolano dopo un esposto presentato da un altro zio del primo cittadino. Ora il Gup del Tribunale di Lagonegro, Claudio Scorza, ha fissato l’udienza per il prossimo 8 luglio: in quell’occasione dovranno comparire a giudizio il sindaco e lo zio, il primo accusato di aver abusato del suo ruolo permettendo all’altro di trarre un ingiusto vantaggio.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Rassegna stampa del 12 febbraio
Rassegna stampa del 12 febbraio

A San Valentino anche il Cilento ”Dona con Amore”
A San Valentino anche il Cilento ”Dona con Amore”

Caduta massi sulla SS18, confermata la chiusura
Caduta massi sulla SS18, confermata la chiusura

Chiudi