Ogliastro Cilento: c'è fermento in vista delle elezioni - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Ogliastro Cilento: c’è fermento in vista delle elezioni

elezioni_regionali_schede-700

C’è fermento ad Ogliastro Cilento in vista delle elezioni. Un gruppo politico è pronto a proporsi.

Ogliastro Cilento: c’è fermento in vista delle elezioni

C’è fermento ad Ogliastro Cilento in vista delle elezioni. Un gruppo politico è pronto a proporsi.

OGLIASTRO CILENTO. C’è fermento in vista delle prossime elezioni comunali. In primavera Ogliastro Cilento sarà tra i comuni chiamati al voto per il rinnovo del consiglio comunale. Un gruppo politico formato Gerarda Ariana, Rodolfo Siano, Gaetano Cantalupo e Concetta Vermiglio, sta provando ad organizzarsi per sfidare lo schieramento legato al sindaco uscente Michele Apolito, che guida ininterrottamente la comunità da dieci anni. I quattro, attraverso un manifesto intitolato “Mettiamoci la faccia”, hanno reso noto di esser pronti ad avviare un progetto in vista delle prossime consultazioni.

“Vi invitiamo a progettare con noi il futuro politico-amministrativo del comune di Ogliastro Cilento – dicono ai cittadini – il nostro territorio, la nostra gente, ha bisogno di un’alternativa, di una visione diversa della gestione del bene comune, la nostra comunità ha bisogno di una politica fatta di trasparenza, condivisione, partecipazione attività, libertà di scelta e pensiero, coraggio, apertura al futuro”.

“Il comune di Ogliastro – aggiungono – necessita di una politica lontana da intrighi, sistemi, clientelismi, personalismi, che guardi e si occupi di tutti i cittadini”. In conclusione l’invito ai cittadini a partecipare al progetto: “Un’altra politica di equità e solidarietà è possibile”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
incidente_ss18
Incidente sulla Cilentana: auto perde il controllo e finisce contro il guard rail

esondazione_sele
Capaccio: comune pronto agli interventi sul fiume Sele

striscia-la-notizia-
Accadde oggi: il 7 novembre del 1988 parte la prima puntata di “Striscia la notizia” il TG satirico ideato da Antonio Ricci

Chiudi