Trecento euro per i nuovi nati: l’iniziativa nel Cilento per sostenere le famiglie

Ecco i requisiti per poter accedere ai bonus riservato ai nati nel 2022

Il Comune di Castelnuovo Cilento regalerà trecento euro ad ogni bambino nato nel 2022. A promuovere l’iniziativa l’amministrazione comunale, retta dal sindaco Eros Lamaida, con lo scopo di sostenere le famiglie anche alla luce della crisi economica degli ultimi tempi. Il contributo sarà concesso a prescindere dal reddito della famiglia che lo riceve.

Trecento euro per ogni nuovo nato: l’iniziativa

Per poter usufruire di tale bonus, i genitori dei piccoli, potranno presentare la domanda da indirizzare al sindaco, compilando un apposito modello disponibile sulle pagine online dell’Ente e presso la sede comunale.

I requisiti

Uno dei requisiti fondamentali per poter accedere al contributo di trecento euro per ogni nuovo nato è relativo alla residenza: sia il bambino, sia il genitore che presenta la domanda deve essere residente nel comune di Castelnuovo Cilento.

La decisione è stata approvata con apposita delibera di giunta con l’intento, tra l’altro, di incoraggiare la genitorialità responsabile.

Un scelta importante, quella del comune di Catselnuovo. Il Cilento (in particolare le aree interne) è un territorio già a rischio spopolamento, dove la crisi economica in atto rischia di compromettere ulteriormente il tessuto sociale e disincentivare la costituzione di nuove famiglie a causa di un periodo tutt’altro che florido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche