Esonda il fiume Tanagro, paura nel Vallo di Diano. Evacuate 5 famiglie

La pioggia, abbondante, ed anche la grandine in alcuni momenti, accompagnate da forti raffiche di vento sembra non vogliano attenuarsi nel Vallo di Diano. Il fiume Tanagro è esondato e a Sala Consilina si è resa necessaria l’evacuazione di 5 famiglie nella zona di San Giovanni.

Esonda il fiume Tanagro: i danni

Numerose le abitazioni invase dall’acqua. L’evacuazione è avvenuta grazie al lavoro congiunto di Polizia Municipale, Vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina, con il supporto del Nucleo fluviale di Potenza dei caschi rossi.

Intanto il sindaco di Sassano, Domenico Rubino, ha disposto anche per la giornata di domani la chiusura di tutte le scuole cittadine.

La situazione nel Vallo di Diano

Il maltempo non ha risparmiato il Vallo di Diano.

In più punti il fiume Tanagro potrebbe esondare, diversi comuni già nel pomeriggio avevano lanciato l’allarme. In alcuni casi erano state chiuse anche delle strade prossime al corso d’acqua. A Buonabitacolo, invece, ad oltrepassare gli argini il fiume Calore che minaccia anche la Bussentina. Il livello di allerta resta alto. L’allerta meteo proseguirà nelle prossime ore anche se già dalla giornata di domani la Protezione Civile ha previsto un miglioramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche