Emergenza sfollati, a Castellabate allestito un centro di accoglienza

Palestra trasformata in punto di accoglienza per gli sfollati a seguito della forte ondata di maltempo che ha colpito Castellabate

Un punto di accoglienza per gli sfollati di Castellabate e per quanti, anche volontariamente, si allontaneranno dalle loro abitazioni. Il Comune, visto il perdurare dello stato di maltempo, continua ad attrezzarsi per garantire sostegno alle famiglie e al contempo per garantire la messa in sicurezza del territorio.

Il punto di accoglienza per gli sfollati di Castellabate

Il punto di accoglienza per gli sfollati è stato allestito nella palestra della scuola media “Guercio” di Santa Maria di Castellabate. Il comune di Benvenuti al Sud ha ottenuto anche delle brandine (insieme a dei sacchi di sabbia) dalla regione Campania.

L’attivazione di un punto di accoglienza si è reso necessario non soltanto per quanti hanno già lasciato le loro abitazioni e non trovano ospitalità da amici, parenti o strutture ricettive e quanti potrebbero essere costretti a farlo nelle prossime ore. Soltanto nella giornata di domenica i vigili del fuoco hanno disposto lo sgombero di 10 abitazioni in località Vallone Alto – Licosa per un rischio smottamenti.. Ma è a Santa Maria di Castellabate che si vive la situazione peggiore e si teme possano esserci altri sfollati.

I provvedimenti

Il vicesindaco Luigi Maurano ha firmato nei giorni scorsi un’ordinanza che impone l’allontanamento dalle abitazioni in caso di pericolo per “i cittadini le cui abitazioni sono state interessate in maniera diretta dai fenomeni di allagamento, eventi franosi e smottamenti in prossimità delle stesse”. Il numero di sfollati a Castellabate potrebbe quindi aumentare in caso di una nuova forte ondata di maltempo.

Intanto a seguito dei controlli e dei sopralluoghi effettuati dai tecnici comunali è stata estesa la zona colpita dalle dalle calamità. Interessate anche a Vallone Sant’Antonio, Vallone Santa Rosa, Vallone Valle e Vallone in via Luigi Nicoletti.

Le raccomandazioni

Per tutta la giornata di oggi (22 novembre 2022) prima di qualsiasi spostamento “per motivi connessi alla salvaguardia dell’incolumità pubblica e privata” è obbligatorio contattare il personale di soccorso che assicurerà tempestivamente le operazioni di coordinamento. I numeri da contattare sono i seguenti: 3284747043 oppure 0974961531.

“Si consiglia fermamente a tutti i cittadini del Comune di Castellabate di limitare quanto più possibile gli spostamenti sul territorio. Il Comune di Castellabate non lascia indietro nessuno”, fanno sapere da palazzo di città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche