Eboli, elezioni provinciali: “Mai col Pd”. O forse sì. Dipende!

Il consigliere di Forza Italia: il nostro voto andrà al candidato Sonia Alfano la quale

Nella giornata di ieri attraverso una nota ufficiale affidata all’ufficio stampa del Comune la maggioranza consiliare ebolitana guidata dal Sindaco Mario Conte ha fatto sapere di sostenere la candidatura di Franco Alfieri alla Presidenza di Palazzo Sant’Agostino.

Una nota che sottolinea intesa e rassicurazioni per un progetto di sviluppo del territorio che guarderebbe anche alla Città di Eboli.

Eppure “Mai col Pd” resta l’espressione più alta di rottura politica con la base locale del Partito del Presidente De Luca e rappresentata a Eboli da consiglieri comunali e provinciali, ex amministratori e dirigenti considerati troppo vicini all’ex Sindaco di Eboli Massimo Cariello.

“Mai col Pd”, dicevano. Ovunque tranne che ad Eboli, forse.

La nota del consigliere Norma

E coglie il senso della preoccupazione il consigliere comunale di Forza Italia Giuseppe Norma che affida le sue considerazioni ad una nota stampa.

“Abbiamo appreso che i capigruppo di maggioranza, unitamente al Consigliere Provinciale A. Alfano e al Sindaco Mario Conte, hanno tenuto una riunione con Franco Alfieri, candidato alla Presidenza della Provincia di Salerno, nel corso della quale hanno intavolato una discussione programmatica in vista delle elezioni provinciali – si legge nel documento-. Le “Proposte Programmatiche” sottoposte al candidato, come si legge nella nota stampa, sono state accolte dallo stesso il quale si è impegnato a sostenerle
nell’interesse della nostra città e del suo vasto territorio. Sulla base delle
rassicurazioni avute la maggioranza ha deciso di sostenere Franco Alfieri come futuro Presidente della Provincia di Salerno”.

Il consigliere Norma però sottolinea e precisa: “Occorre a questo proposito ricordare che non sempre gli interessi di Comuni limitrofi possono coincidere, in particolare quando si assumono scelte strategiche che corrono il rischio di stravolgere un territorio ampio qual è quello della Piana del Sele. Sul tavolo delle proposte presentate al candidato alla Provincia non è stata portata, forse perché non gradita, una questione vitale per l’economia e per lo sviluppo di Eboli, la realizzazione della cosiddetta Bretella Eboli Agropoli che, così come progettata, devasterà il territorio e taglierà fuori gran parte delle realtà imprenditoriali ebolitane
dai flussi turistici e commerciali che oggi l’attraversano lungo la S.S. 18.”.

Il consigliere Norma alza il tiro e precisa: “Da esponente locale di Forza Italia, a tal proposito, interesserò i parlamentari e gli esponenti di governo affinché il tracciato attualmente proposto nell’esclusivo interesse dei comuni del Cilento, possa essere modificato al fine di contemperare le giuste esigenze di mobilità con quelle di natura sociale ed economica della nostra città”.

Il voto

E, ovviamente, Norma rafforza la sua intenzione di voto rispetto all’elezione del nuovo Presidente della Provincia. “Il nostro voto – dichiara il consigliere Norma – andrà al candidato Sonia Alfano la quale, siamo certi, opererà scelte nell’interesse di tutti i territori della Provincia di Salerno e non solo in favore di una parte di essi. L’amministrazione che andrà a braccetto con il PD nel sostenere il candidato Alfieri mi fa riflettere, ma con fermezza continuerò ad operare nell’esclusivo interesse dei cittadini di Eboli”.

Insomma l’amministrazione ebolitana che mai avrebbe immaginato di “andare col Pd”, col Pd questa volta ci va. Ufficialmente. Ma a Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche