Wellness

Sei alle prese col raffreddore? Ecco 5 consigli per farlo passare in fretta

Uno dei malanni tipici della stagione fredda è il raffreddore. Se anche tu sei alle prese con naso che cola, starnuti, catarro ed altri fastidiosi sintomi ti spieghiamo cosa fare per far passare in fretta il raffreddore.

Cos’è il raffreddore

Il raffreddore è un’infezione virale delle vie respiratorie superiori. Si tratta di una delle malattie più comuni al mondo, soprattutto nei paesi in via di sviluppo. I sintomi includono naso che cola, starnuti, mal di gola e tosse. Il raffreddore può essere fastidioso, ma per la maggior parte delle persone è benigno e si risolve da solo in pochi giorni.

Tuttavia può essere anche grave in alcune persone, specialmente i bambini piccoli, gli anziani e le persone con altre patologie, In questi casi il raffreddore può portare a complicazioni come l’influenza o la bronchite. Quindi mai sottovalutare il problema e se non passa o i sintomi si aggravano consultate il medico.

2. Cosa causa il raffreddore e come si mischia?

Il raffreddore è quindi causato da un virus. Esistono molti virus diversi che possono causare il raffreddore, ma i più comuni sono i rhinovirus e adenovirus. Questi vivono nell’ambiente e si trasmettono attraverso le goccioline di saliva o di altri fluidi corporei, come il muco. Possono anche essere trasmessi toccando oggetti contaminati, come ad esempio le maniglie delle porte. Il raffreddore è contagioso e può essere diffuso facilmente da persona a persona.

3. Quali rimedi naturali esistono davvero?

Mentre non esiste un rimedio universale per far passare definitivamente il raffreddore, ci sono alcuni rimedi naturali che possono aiutare a alleviare i sintomi.

  • Prima regola: bevi almeno di due litri d’acqua al giorno. Se poi consumi un infuso a base di limone, erbe o zenzero potrà essere ancora più efficace per alleviare i sintomi del raffreddore e farlo passare
  • Puoi effettuare dei lavaggi con l’acqua salata. Lo sai che questa disinfetta, lava via i virus e inumidisce le mucose? Tieni bene a mente questo consiglio poiché questi lavaggi riescono anche a prevenire il problema.
  • Inala vapore: questo idraterà la mucosa e farà passare il catarro.
  • Il rimedio della nonna per il raffreddore è il brodo di pollo. Alzi la mano chi non l’ha mai mangiato quando era raffreddato o influenzato. Il brodo di pollo scalda, dona benessere e contiene zinco, che è un toccasana per combattere il raffreddore.
  • Fai gargarismi. Hanno effetto disinfettante.
  • Vuoi creare un efficace sciroppo naturale per far passare il raffreddore? Se lasci una cipolla in un barattolo ricoperta di miele creerai uno sciroppo carico di composti di zolfo che scioglieranno il muco. Assumilo anche 3-4 volte al giorno.
  • Fare un bagno col raffreddore? Perché no. Acqua calda con canfora, oli di eucalipto, rosmarino, timo e pino. Un modo per pulire le vie respiratorie, rilassare i bronchi e alleviare i dolori. Evita in caso di febbre.
  • Usa un deumidificatore in casa. L’aria umida non è certo indicata quando si hanno malanni di stagione.

È tutto chiaro? Purtroppo quando arriva il raffreddore bisogna conviverci. Non c’è modo di farlo passare. Ma utilizzando questi criteri allevierai i sintomi e potrai farlo passare più in fretta.

Condividi
Pubblicato da
Tags: raffreddore