Almanacco 2 novembre, una preghiera per tutti i cari defunti

Oggi commemorazione dei defunti e altri avvenimenti

Prosegue l’appuntamento con l’Almanacco. Oggi, 2 novembre, in primo piano la Chiesa celebra la Commemorazione dei defunti. Per tutti è un giorno triste, dedicato alla memoria e alla nostalgia dei nostri cari che sono andati via.

Santi del 2 novembre

Commemorazione dei defunti

S. Giusto patr. di Trieste

S. Maura verg.

Significato del nome Giusto

dal termine latino “iustus”, “giusto”, è un nome che si attestò rapidamente in tutto il mondo romano, e successivamente, anche tra i primi cristiani, in virtù del suo significato inneggiante all’equità. Più rara la forma femminile.

Proverbio del 2 novembre

Troppi cuochi guastano la cucina.

Aforisma del 2 novembre

Che faccenda maledettamente pazza è l’amore. (E. Schikaneder)

Accadde oggi qualche tempo fa

1975 – Delitto Pasolini : “Abbiamo perso un poeta, e di poeti non ce ne sono tanti nel mondo, ne nascono solo tre o quattro dentro un secolo. Quando sarà finito questo secolo Pasolini sarà tra i pochissimi che conteranno come poeta”. Così lo scrittore Alberto Moravia commentò la tragica scomparsa di Pier Paolo Pasolini, il cui assassinio rimane uno dei grandi casi irrisolti della storia italiana.

1898 – Nascono le cheerleaders: Johnny Campbell, giovane studente di medicina all’Università del Minnesota, è entrato nella storia in questa data per aver dato vita al fenomeno del cheerleading, un tipo di esibizione tra ginnastica e danza che precede incontri sportivi, oggi considerato uno sport a tutti gli effetti con gare specifiche.

Sei nato il 2 novembre? Ecco le tue caratteristiche

I nati il 2 novembre sono sempre alle prese con qualche sorta di trasformazione, che sono in grado di provocare sia in se stessi sia nell’ambiente circostante. Sono come attori che, sul palcoscenico della vita, sanno modificare l’azione, in meglio o in peggio, per il fatto stesso di essere presenti. I più evoluti sono del tutto consapevoli dell’impatto che hanno sull’ambiente che li circonda, mentre i meno maturi sono spesso alla mercé di forze impersonali che sembrano agire attraverso di loro, usandoli, in un certo senso, come strumenti inconsci, spesso con risultati allarmanti.

Personaggi famosi nati il 2 novembre

1913 – Burt Lancaster: Attore di straordinario fascino e di vis drammatica, tra i più amati del ventennio ’50-’70 del Novecento.

1940 – Gigi Proietti: Tra i migliori eredi del teatro comico di Ettore Petrolini, è stato uno degli attori romani più popolari, apprezzato anche come cantante e doppiatore.

1957 – Lunetta Savino: Per piccoli e grandi fan delle fiction è la “Cettina” nazionale, protagonista di Un medico in famiglia, che le ha dato la massima popolarità.

1977 – Gabriella Pession Attrice ed ex ginnasta, è nata a Daytona Beach, nello stato della Florida, da genitori italiani con i quali da piccola si è trasferita stabilmente in Italia.

Scomparsi il 2 novembre

2005 – Ferruccio Valcareggi: Nato a Trieste e morto a Firenze il 2 novembre 2005, è stato un calciatore e poi allenatore (anche della Nazionale italiana), campione d’Europa nel 1968 e vice campione del mondo nel 1970.

1975 – Pier Paolo Pasolini Intellettuale tra i più geniali e controversi del Novecento italiano, in varie forme, dalla letteratura al cinema, seppe anticipare le trasformazioni della società italiana, evidenziandone limiti.

Ti potrebbe interessare anche