Ecco i 5 semplici trucchetti per far mangiare la verdura ai bambini

5 semplici trucchetti per proporre ai bambini piatti allegri e colorati

Verdure e bambini…dilemma. Vi siete mai chiesti come rendere più appetitose le pietanze a base di verdure studiate su misura per il vostro bambino?

Le verdure, quasi sempre, fanno storcere il naso ai più piccoli, privandoli così anche di importanti sostanze nutritive per il loro corpicino in crescita.

Bambino che rifiuta le verdure

Nell’articolo ti svelo dei semplici, ma efficaci, trucchetti per non farti disperare tra pianti e piatti poco apprezzati.

Carote, piselli, spinaci, fagiolini…inutile con la storiella che “gli spinaci ti fanno diventare come braccio di ferro”, i bambini di oggi non ci cascano più…armati di tanta pazienza e un pizzico di creatività e astuzia.

Ecco 5 trucchetti per far mangiare le verdure al tuo bambino

Il primo trucco che ti suggerisco è far sorridere il piatto, come? Scalda un paio di peperoni rossi, privali della buccia e posizionali al posto degli occhi…e il naso? Un bel pomodorino pachino, per lo smile poi un fagiolino. Avrai creato un piatto sorprendente che il tuo bambino si divertirà a scomporlo, mangiando.

Piatto sorridente per i più piccoli

Un altro trucchetto è proporre al bambino delle porzioni piccole; proviamo a metterci nei loro panni, porzioni abbondanti potrebbero indurli ad un rifiuto e allora via con qualche broccoletto, qualche carota e un po’ di fagiolini, avrai un piatto ricco, sostanzioso e colorato.

Hai mai pensato di coinvolgere il tuo bambino nella preparazione delle ricette? Sperimentare con mano, si sa, è il gioco preferito dei più piccoli, stimolante e creativo. Mangiare qualcosa realizzato con le proprie mani e ha un gusto più buono.

Dare il buon esempio a tavola

Un altro aspetto da non trascurare è senz’altro il buon esempio a tavola; i bambini provano ad emulare sempre i genitori che sono la prima fonte di ispirazione e quindi frutta e verdura per tutti è sempre un’ottima scelta!

Famiglia riunita a tavola per il pranzo

E se i piatti diventassero fiabe?

Prepariamo un piatto carico di spinaci con delle carote tagliate a rondelle e poniamole un un piatto fondo, facciamo finta che sia una nave piena di pirati all’attacco di piccoli broccoletti che dovranno essere salvati nascondendoli in bocca.

Insomma, in quest’articolo ti ho svelato qualche trucchetto per aiutare il tuo bambino ad avere un approccio diverso alle verdure.

Bambina che mangia con appetito

Ovviamente ognuno ha bisogno di una strategia a se, ma tu cara mammina o papino, provaci, sperimenta, credici…forse all’inizio non sarà semplice,ma piano piano arriverà qualche risultato soddisfacente.

Buon appetito e…buona fortuna!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche