Viabilità: riapre al transito la SS18 Policastro – Scario

Chiude invece il tratto di statale tra Sapri e Acquafredda di Maratea

Buone notizie per la viabilità nel basso Cilento. Questo pomeriggio dalle ore 17.00 sarà riaperto al traffico il tratto dell’ex SS18 che collega Policastro a Scario, chiuso da mercoledì scorso a causa del cedimento dell’asfalto conseguente all’ondata di maltempo.

Viabilità sulla SS18, oggi la riapertura al transito

La provincia di Salerno, come concordato negli ultimi incontri, istituirà il senso unico alternato con l’apposizione di idonea segnaletica. Una richiesta che era stata anche avanzata a Carmelo Stanziola, consigliere delegato alla viabilità della Provincia e dagli amministratori locali.

Questa mattina il consigliere provinciale delegato al Turismo, Pasquale Sorrentino, con i tecnici di Palazzo Sant’Agostino hanno effettuato un nuovo sopralluogo. «Il Golfo di Policastro torna alla normalità con la riapertura di questa importantissima arteria stradale. – ha dichiarato Sorrentino – In una settimana siamo passati dall’emergenza alla riapertura: un lavoro enorme che deve continuare per mettere in totale e definitiva sicurezza l’arteria stradale», dice ancora.

I disagi sulla Sapri – Maratea

Per una strada che apre ce n’è un’altra che chiude. Con un’apposita ordinanza l’Anas ha disposto la chiusura al traffico della SS18 Tirrena Inferiore tra Sapri ed Acquafredda di Maratea, dal km 220+610 al km 223+100, in talune fasce orarie.

Il provvedimento, in particolare, riguarderà tutte le corsie a partire dalle ore 8,30 di oggi, lunedì 3 ottobre, e sarà valido fino alle ore 22. Interesserà tutti gli utenti, fatta eccezione per i frontisti ed i mezzi di emergenza.

La chiusura è stata disposta per svolgere i lavori di costruzione di tratti in variante di galleria.

Ti potrebbe interessare anche