Turista tedesco annega ad Acciaroli: inutili i soccorsi

La tragedia si è consumata nella tarda mattinata

Turista annega nel mare di Acciaroli. È successo nella tarda mattinata di oggi, tra le ore 12 e le ore 13. La vittima aveva 60 anni.

Turista annega ad Acciaroli: il dramma

Stando alla prima ricostruzione un turista tedesco di 60 anni si era tuffato questa mattina nello specchio d’acqua antistante l’hotel La Playa ad Acciaroli. A causa del mare mosso, però, sarebbe stato travolto dalle onde.

Alcuni passanti lo hanno visto entrare in mare intorno poco dopo le ore 12. Alcuni minuti dopo, però, il suo corpo ha iniziato a galleggiare esanime in acqua. La corrente e le onde lo hanno prima trasportato a largo, successivamente lo hanno restituito alla spiaggia.

I soccorsi

Immediatamente è scattata la macchina dei soccorsi. Sul posto un’ambulanza del 118. Vista la gravità delle condizioni del turista tedesco è stata attivata anche una eliambulanza. Tuttavia i tentativi di rianimare il malcapitato sono stati vani.

I sanitari hanno potuto costatarne solo l’avvento decesso. Sul posto gli uomini della Capitaneria di Porto di Agropoli e i Carabinieri della stazione di Pollica.

Da comprendere la dinamica dell’accaduto, se il turista tedesco è annegato a causa del mare mosso o se ha avvertito un improvviso malore. L’esame esterno del corpo da parte del medico legale potrebbe chiarire le cause del decesso.

Purtroppo questa non è la prima vittima del mare registrata quest’anno.

Ti potrebbe interessare anche