Motocross: un salernitano vicecampione d’Italia. Anche un cilentano nel team

Alfredo Memoli vicecampione d’Italia nella classe 300 cat. Prestige di motocross

Il giffonese Alfredo Memoli, 26enne anni, è vice campione d’Italia nella classe 300 cat. Prestige di motocross. Il pilota ha concluso le gare Malpensa lo scorso fine settimana. Un traguardo importante ma che  lascia l’amaro in bocca perché dopo tre gare era al comando. Poi un incidente ha bloccato il team in autostrada ed il ritardo lo ha esclusi da una delle gare penalizzandone il percorso.

Motocross: il campionato

C’è anche da sottolineare che la formula del torneo penalizza fortemente i team del sud. La gara più a meridione si tiene infatti in Toscana.

Per Memoli e il suo staff un sacrificio enorme non solo in termini di tempo e di denaro, ma anche un gap tecnico non da poco. Infatti tracciati di gara il pilota li aveva visti per la prima volta solo poche ore prima della competizione.

Il team

Nella squadra di motocross di Alfredo Memoli, a dargli man forte, il mago dei motori Francesco Cerone, meccanico ed ex pilota cilentano, titolare di una autofficina a Casal Velino. Con lui anche il 18enne Mario Russo, di Salerno. Un ruolo molto importante lo riveste pure il preparatore atletico Lorenzo Grimaldi che tre anni fa, dopo un brutto infortunio di Memoli, ne ricostruì sapientemente il fisico e il morale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.