Polisportiva Santa Maria- Locri: inizia con una sconfitta il campionato dei giallorossi

Esordio per il giallorossi della Polisportiva Santa Maria contro il Locri nel primo turno del girone I di Serie D

Nel pomeriggio di oggi la Polisportiva Santa Maria affrontava in casa i calabresi del Locri. Allo stadio “A.Carrano” andava in scena infatti, alle ore 15:00, la prima giornata di campionato del girone I di Serie D con i giallorossi sconfitti per 0-2.

Polisportiva Santa Maria- Locri: la gara

 

La gara vede al 15’ un’occasione con De Marco che tira però sul fondo. Al 23′ la Polisportiva Santa Maria recupera un pallone in attacco con Ziello che impegna Ianni. Cilentani pericolosoi poco dopo con Morlando ma il parziale non cambia. Al 30’ il Locri passa con Ficara che batte un incolpevole Guerra
La risposta giallorossa vede al 38′ Ferrigno chiamare ancora agli straordinari Ianni che si ripete al 47’ sul colpo di testa di Coulibaly. Nella ripresa al 3’ contropiede per il Locri e tiro a giro fuori di Parrotta, al 27’ rigore per i calabresi per un tocco con le mani di Mancini che trasforma Larosa. Nel finale succede poco, il Locri batte per 0-2 la Polisportiva Santa Maria.

Il Tabellino

Polisportiva Santa Maria (3-5-2): Guerra; Ferrante, Campanella; Morlando; De Marco (32’ st Tandara), Mancini (37’ st De Mattia), Ziello (2’ st Di Peri), Coulibaly, Ferrigno; Bonanno, Yeboah (9’ st Capozzoli). A disp.: Fezza, Diop, Ielo, Ventura, Petrazzuolo. All.: Di Gaetano.

Locri (4-3-3): Ianni; Lucà, Aquino, Mbaye, Paviglianiti; Romero (38’ st Furina), Dodaro, Larosa (41’ st Mazzone); Parrotta; Carella (44’ st Congiu), Ficara (23’ st Pagano). A disp.: Loccisano, Martinez, Zarich, Monti, Felline. All.: Mancini

Arbitro: Gabriele Sciolti di Lecce (Martinelli-Spatrisano)

Reti: 30’ pt Ficara (L), 29’ st Larosa (L) su rigore

Note: ammoniti Dodaro (L), Coulibaly (SM), Ferrigno (SM), Mazzone (L), Pagano (L). Angoli: 7 a 2. Recupero: 2’ pt e 5’ st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.