Annullata la Festa della Castagna di Salento: «Rischio aumento contagi»

Si teme un nuovo aumento dei contagi in autunno, annullata la Festa della Castagna 2022

C’è il rischio di un aumento dei contagi in autunno. La festa della Castagna di Salento non si terrà. Lo ha annunciato il sindaco Gabriele De Marco.

La Festa della Castagna di Salento

La Festa della Castagna di Salerno è ormai un evento che rientra nella tradizione locale, a dimostrarlo le 49edizioni fin ora svolte ininterrottamente, se non a causa del virus.

Da anni questo evento rappresenta il punto di incontro di tanti amanti della castagna o di quanti volevano vivere un momento di spensieratezza tra sapori locali, musica e divertimento, anche lontano dalla stagione estiva.

L’annuncio del sindaco

«La pandemia – ha però detto il sindaco di Salento – ancora non ci ha abbandonato e le previsioni, come ci ha già avvisato la Regione Campania, sono molto negative per il mese di ottobre, che potrebbe riservarci sgradite sorprese con chiusure e divieti di cui tutti noi ricordiamo gli effetti».

Di qui la scelta di annullare la festa della castagna di Salerno: «Non è conveniente – spiega De Marco – né per chi organizza né per gli stessi stendisti intraprendere spese e lavori per poi trovarsi nell’impossibilità di svolgere la manifestazione». Il primo cittadino fa riferimento anche ad altri eventi tradizionali che quest’anno non si terranno come la Festa degli Antichi Suoni di Novi Velia e la Frecagnola di Cannalonga.

L’auspicio è che la Festa della Castagna di Salento possa tornare a svolgersi regolarmente nel 2023. La ricorrenza è importante: si raggiungerà la 50^ edizione.

54 commenti

  1. e siamo a tre Novi velia , Cannalonga e Salento , altrove si è fatto e si continua fare …. strano , molto strano 😏

  2. Ma saranno ridicoli hanno fatto tutti i tipi di feste ora e la castagna che aumenta i contaggi?

  3. Si teme forse quando, e come dire non uscire di casa perché si teme qualche incidente i questa nazione tutto si teme e tutto forse , state attendi si teme un asteroide fra mille anni.

  4. State spegnendo quelle piccole luci che ancora con sacrificio resistevano nel nostro amato Cilento.

  5. Non ci sono castagne o il costo non è sostenibile…. Parlare ancora di contagi dopo un’estate dove si è stati ammassati ovunque è alquanto ridicolo…

  6. È davvero un peccato constatare che il virus si diffonde solo a fine estate. Purtroppo è successo anche in passato, ma le regole dell’economia non vogliono entrarci in testa, speriamo in meglio il prossimo anno!!!!

  7. È davvero un peccato constatare che il virus si diffonde solo a fine estate. Purtroppo è successo anche in passato, ma le regole dell’economia non vogliono entrarci in testa, speriamo in meglio il prossimo anno!!!!

  8. Finita l’estate torna il virus, che fra parentesi c’è sempre stato ora iniziano i conteggi. E si ritorna punto e a capo!

  9. Fate la festa perché e una delle più belle , e soprattutto a Salento, a differenza degli altri paesi dove si arrostono le castagne a Salento le regalano

  10. Fate la festa perché e una delle più belle , e soprattutto a Salento, a differenza degli altri paesi dove si arrostono le castagne a Salento le regalano

Ti potrebbe interessare anche