Centola comune turistico: avvio della scuola posticipato

L'estate è ancora nel vivo, le scuole inizieranno con qualche giorno di ritardo

Formalmente l’estate terminerà il 23 settembre, con l’equinozio di autunno 2022, ma in molti comuni la stagione estiva nella pratica si è conclusa già con la fine di agosto e a settembre non resta che un turismo residuale. Non è così a Centola dove l’estate prosegue, seppure anche qui il turismo di massa in questo periodo sia ridimensionato. Restano però il bel tempo, il caldo e le attività legate al settore ancora in piena attività e i disagi che la presenza di vacanzieri sul territorio determina.

La scelta di Centola di posticipare l’apertura della scuola

Ecco perché il comune di Centola ha deciso di posticipare l’apertura delle scuole di alcuni giorni. La campanella non suonerà il 13 settembre, ma il lunedì successivo.

«Il Comune di Centola, e più in generale l’intero comprensorio costierio comprensivo anche dei comuni di Pisciotta e Camerota – osserva il sindaco Rosario Pirronecostituisce destinazione turistica di interesse nazionale e internazionale. Anche nel mese di settembre il territorio è interessato da un considerevole flusso turistico».

Ciò inevitabilmente crea dei disagi come il traffico che a sua volta incide sulla sicurezza e la gestione della viabilità, nonché sulla fruizione delle aree parcheggio adiacenti le scuole di Centola, in particolare a Palinuro.

Ma vi è anche un ulteriore motivo che ha portato al rinvio dell’apertura dell’anno scolastico: «la recrudescenza del covid» che impone di eseguire interventi di sanificazione prima della riapertura. Di qui la scelta di far slittare l’inizio dell’anno scolastico, una decisione presa anche in passato da altri comuni di quest’area del Cilento.

10 commenti

  1. Il fatto è che l intera Italia è un paese turistico. Ha poco senso posticipare l avvio della scuola a Centola o in altri paesi del Cilento o di altre zone turistiche se poi la scuola inizia a Milano Torino Roma etc. Se i potenziali turisti italiani non possono venire difficilmente il turismo in Cilento potrà allungare la stagione. Ed è un vero peccato perché in questo periodo è bellissimo.

  2. Ben fatto. È assurdo la scuola dovrebbe iniziare il 1 ottobre. A cosa servono quei 15 giorni striminziti asfissiati dal caldo senza condizionatori con l estate che si è allungata fino ad ottobre?

  3. Io la scuola non la farei proprio iniziare, ma farei dei corsi di formazione per introdurre i ragazzi al mondo del lavoro, visto che mancano parechie figure per quanto riguarda il mondo della ristorazione e ricezione turistica, e per quanto riguarda il corpo insegnanti dirigenziale etc che si troveranno senza lavoro, anche loro introdurli nel mondo del turismo 🤣🤣🤣🤣🤣 ….. Ovviamente sto scherzando, ma non bisogna tirare troppo la corda perché prima o poi si spezza e se non si sta attenti questa è la fine che si farà. 😑😑😑😑😑

  4. Allora nelle capitali d’Europa non si dovrebbe mai andare a scuola? Ma per favore, ogni scusa è buona per rovinare la scuola e i suoi studenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.