Ecco le regole per la sosta ad Ispani

Previsti sei tipi di abbonamenti. Sconti per i residenti, ticket gratuiti per le donne incinta. Ecco le regole per la sosta a Ispani

ISPANI. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Francesco Giudice, ha definito le regole per la sosta ad Ispani.
Dalla giornata di ieri, 20 giugno e fino al prossimo 15 settembre, saranno attivi i parcheggi a pagamento. Previsti abbonamenti e ticket erogabili dai parcometri.

Le regole per la sosta ad Ispani

La tariffa giornaliera sarà di 1 euro per ora o frazione di ora dalle ore 8 alle 20. La tariffa giornaliera, invece, è di 5 euro; settimanale 30 euro.

Gli abbonamenti

Sei le tipologie di abbonamenti, con sconti per i residenti.

Nello specifico: abbonamento giallo per i soli residenti e proprietari di veicolo al costo di 20 euro per l’intero periodo di vigenza dei parcheggi a pagamento ad Ispani.

Quello rosso è dedicato ai non residente e avrà n costo di 100 euro. Il verde è riservato a titolari e dipendenti di attività con un costo di 35 euro.

Per le donne in gravidanza, invece, c’è l’abbonamento rosa e garantirà la sosta gratuita ad Ispani. Quello viola costerà 70 euro ed è riservato ai proprietari di seconde case o ai loro familiari diretti.

Infine l’abbonamento arancione è dedicato ai residenti di via Piemonte, II traversa di via della Stazione, Piazza San Ferdinando Re, via Tasso, via Vittorio Veneto, via Risorgimento, via Riviera; ogni famiglia avrà due tagliandi.

Per il pagamento dei ticket sarà possibile utilizzare i parcometri oppure il sistema Easypark.

CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente