Una pista ciclabile da Capaccio Capoluogo al Monte Sottano

Per gli appassionati delle due ruote una pista ciclabile a Capaccio Capoluogo

CAPACCIO PAESTUM. Una pista ciclabile a Capaccio Capoluogo. E’ l’iniziativa dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Alfieri. Il costo delle opere è di circa 350mila euro. Di questa cifra 266mila euro serviranno per i soli lavori, la parte restante è rappresentata dalle somme a disposizione dell’amministrazione.

Pista ciclabile a Capaccio: l’opera

“E’ intenzione dell’amministrazione comunale la realizzazione di una pista ciclabile volta a creare una connessione riservata ai ciclisti tra l’area urbanizzata e le pendici del Monte Sottano, ideale per la realizzazione di un’area adibita alla pratica sportiva della mountain bike”, fanno sapere da palazzo di città.

L’Ente punta ad ottenere risorse da reperire attraverso la candidatura a bandi e avvisi.

Capaccio sarà interessata anche dagli interventi di sistemazione della pista ciclabile litoranea, che collega Pontecagnano con Agropoli. Inoltre nei mesi scorsi l’Ente aveva previsto una pista per gli appassionati delle due ruote anche nelle vicinanze dell’area archeologica di Paestum.

CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente