Gelbison Femminile: successo nell’ultima di campionato, ora i play-off

Successo per la Gelbison Femminile nel gruppo B di Serie C. Il riepilogo sulle altre salernitane impegnate tra campo e parquet.

Nel week-end da poco archiviato è tornata in campo la Gelbison Femminile, inserita nel girone B di Serie C di calcio a 5 a tinte rosa.

Gelbison Femminile: successo nell’ultime di campionato

In attesa della post season in Serie C si chiude con un successo il torneo della Gelbison, chiamata ora ai play-off.
Superato per 9-3 l’Orgoglio Campano con le rossoblù cilentano di coach Vincenzo Orrico a 36 punti al terzo posto. In rete Selitto, tripletta, Ghita, doppietta, Palumbo, Raso, D’Isabella e Di Santi.
Nel girone A termina in prima piazza, con 42 punti, il Futsal Sarno che vince invece 1-10 con l’Appio Sporting. Per le sarrastre di mister Vitter a segno Mercogliano, cinque reti, De Maio, doppietta, Cepparulo, Forino e Vicedomini.

Futsal: fermo il torneo di Serie A2

Domenica di sosta nella Serie A2 di calcio a 5 dove nel gruppo D è inserita la Salernitana Femminile 1970. Il quintetto di mister Lanteri ripartirà dalla quarta posizione, a -3 dal terzo posto, e con la certezza di disputare la post season grazie alla qualificazione ai play-off dovuta ai 40 punti messi da parte sino ad ora.
Si torna sul parquet il 10 aprile quando le granatine di capitan Raffaella Di Bello saranno di scena in trasferta con le pugliesi del Woman Futsal Club e con la possibilità di riprendersi la terza piazza in caso di successo.

Nel calcio ad 11 in Serie C perde la Mediterranea Soccer

Battuta d’arresto per la Vis Mediterranea Soccer che cede, nel 22esimo turno di campionato, alla più quotata Apulia Trani per 1-3.
Al “G. Leo” di Siano le pugliesi, in testa al girone C di Serie C, ottengono il bottino pieno passando con Sgamardella nel giro di pochi minuti per due volte al 22′ e al 26′.
La reazione delle gialloblù di mister Valentina De Risi non porta però i frutti sperati con il tris delle ospiti giunto alla mezzora della ripresa con Laura Rus.
La buona prestazione delle padroni di casa viene premiata a due minuti dal gong con il tiro-cross di Rossella Cuomo che fissa il risultato sul definitivo 1-3. Mediterranea ferma dunque a quota 33 punti in vista della prossima uscita nel derby contro le napoletane dell’Independent.

In Eccellenza vince la Salernitana

Derby che si aggiudica invece la Salernitana che nel 18esimo turno di Eccellenza supera la Nocerina in maniera tonda. Alle granata va il testa-coda del girone che lascia l’undici del tecnico Mariano Turco in vetta al torneo a quota 46 mente le rossonere restano inchiodate a 3 lunghezze all’ultimo posto.
Nel 16-0 a segno per ben sei volte il bomber Mercede, quattro Vaccaro mentre con un sigillo a testa Olivieri, Abate, Apicella, Fagano, Longo e Cammardella.
Bene anche la Pegaso, team di Pontecagnano che sale a 34 punti al sesto posto, che regola per 5-0 le irpine del Montemiletto. Per la formazione allenata da Michael Dorini decisivi i timbri di Strollo, Modafferi, Napolitano e la doppietta di Colucci.
Nel prossimo turno sfida d’alta quota tra le napoletane del Dream Team, seconde, e Salernitana mentre la Pegaso farà visita al Casalnuovo e la Nocerina riceve la Polisportiva Aragonese.

CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Sostieni l'informazione indipendente