Biancavilla-Polisportiva Santa Maria: pari e patta tra cilentani e siciliani

In campo il recupero tra Biancavilla e Polisportiva Santa Maria: la cronaca del match ed il tabellino della gara del girone I di Serie D

Si è tornati in campo nel pomeriggio di oggi, causa recuperi, nel girone I di Serie D. Gara infrasettimanale per la Polisportiva Santa Maria in scena all’Orazio Raiti con il Biancavilla: la gara, diretta dal sig. Debora Bianchi di Prato, termina 0-0 con i giallorossi di Angelo Nicoletti a ridosso della zona play-off a quota 28 punti, con ancora due gare da recuperare.

Biancavilla-Polisportiva Santa Maria: il primo tempo

Al 7’ colpo di testa di Gargiulo che da solo impatta la palla non centrando, però, lo specchio della porta. Al 9’, ancora occasione di testa per i giallorossi; questa volta è Maio che, lasciato solo in area di rigore, non centra lo specchio della porta da pochi centimetri dopo l’ottimo calcio piazzato battuto dalla destra. Al 12’, si affaccia anche il Biancavilla sul fronte offensivo: azione pericolosa col diagonale che attraversa l’area di rigore. Nessuno, però, deviala palla. Al 35’ dialogo Oviszach-Maggio, ma il vantaggio non si concretizza. Al 39’ cross di Lo Giudice insidioso verso lo specchio della porta, ma Grieco è vigile e controlla che la palla vada sul fondo. Al 40’ rigore per il Santa Maria; dal dischetto va Maggio che fallisce l’occasione con il gol facendosi ipnotizzare dall’estremo difensore del Biancavilla. Sulla respinta, ancora una volta il portiere di casa evita la rete.

La ripresa

La ripresa si presenta con attimi piuttosto frizzanti. Pronti, via. Parata di Grieco su Licciardello, e palla deviata in angolo. Subito dopo gli sviluppi di corner, contropiede condotta da Oviszach che arriva a tu per tu con La Rosa, ma il destro dell’ex Udinese è debole e smorzato. Al 9’ st sinistro di Maggio respinto prima da La Rosa e poi anche da Longo quasi a ridosso della linea della porta. Al 17’ st ancora Oviszach di contropiede non riesce a concretizzare. L’esterno friulano s’invola verso la porta, ma apre troppo il piattone e la palla termina fuori. Al 24’st, uno due Citro-Tandara in area di rigore, ma la palla calciata dall’attaccante giallorosso termina alta. Al 40’ st, colpo di testa di Maggio su cross di Maio, ma la palla termina fuori. Nel finale, forcing dei giallorossi che non riescono però a bucare la rete.

IL TABELLINO

Biancavilla (4-3-3): La Rosa; Stelitano (7’ st Piccione), Tosolini, Longo, Puglisi; Hadaji, Bozzanga (47’ st Di Stefano), Santapaola; Licciardello, Spadoni (35’ st Siracusa), Lo Giudice (7’ st Asero). A disp.: Governali, Di Francesco, Fazio, Di Stefano, Zammataro, Rausi. All. Ferraro.
Polisportiva Santa Maria (4-3-3): Grieco; Coulibaly (29’ st Gabionetta), Campanella, Gargiulo, Masullo; Maio, Simonetti, Citro; Romano (13’ st Tandara (45’ st De Mattia)), Maggio, Oviszach (29’ st Todisco). A disp.: Viscido, Romanelli, Konios, Morlando, Luscietti. All. Nicoletti.
Arbitro: Deborah Bianchi di Prato (Fanara-Mascali).
Note: Ammoniti: Licciardello, Lo Giudice, Tandara, Coulibaly, Puglisi. Angoli: 2 a 4. Recupero: 4’ pt, 5’ st.

CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Sostieni l'informazione indipendente