Sancataldese-Gelbison: ai vallesi non basta Uliano

Diciassettesima giornata archiviata per le squadre del girone I di Serie D. Opposte oggi Gelbison e Sancataldese: la cronaca del match

Si è tornati in campo nel pomeriggio di oggi per il diciassettesimo turno del girone I di Serie D. La Gelbison era di scena in trasferta contro la Sancataldese allo stadio “Valentino Mazzola”: i rossoblù cercavano i tre punti dopo la sconfitta rimediata nell’ultima uscita contro l‘Acireale. La gara dei cilentani, diretta da Fabrizio Pacella di Roma 2, termina 2-1 con la squadra di Gianluca Esposito che resta a quota 30 punti al secondo posto della classifica.

Sancataldese-Gelbison: il primo tempo

La prima occasione capita ai padroni di casa che ci provano con Liga che cerca la via dei pali difesa da D’Agostino vigile nella circostanza. I siciliani cercano di sfruttare le fasce cercando il varco giusto mentre la Gelbison prova a fraseggiare per scardinare la retroguardia avversaria. Al 22′ però il parziale cambia con Brunetti che spezza l’equilibrio della sfida timbrando il momentaneo 1-0. Gli ospiti provano a reagire e al 26′ trovano la via del pari con Gagliardi, pescato però in off-side. Dopo due minuti è Sparacello a cercare la porta sicula ma la conclusione si perde di poco sul fondo. Al 35′ la punta arrivata da poco a Vallo della Lucania serve Gagliardi che per questione di centimetri non inquadra la porta degli isolani. Dopo meno di un minuto la Sancataldese raddoppia con Cess che gela la squadra di Esposito, cresciuta negli ultimi minuti. La prima frazione si chiude con Gagliardi a concludere alto graziando cosi Valenti.

La ripresa

Ad inizio secondo tempo la Sancataldese ci prova due volte ma Balestrieri e Cess, tra il 7′ ed il 9′, non trovano lo specchio della porta. Al 10′, poi, Brunetti chiama in causa D’Agostino pronto alla deviazione in corner. A metà frazione i rossoblù cercano di riaprire la gara guadagnandosi un calcio di rigore: dal dischetto Uliano non sbaglia per il momentaneo 2-1. Alla mezzora ancora Gelbison con Pipolo che impegna Valenti mentre sul fronte opposto è Brunetti ad alleggerire la pressione. Nel finale succede poco: la Sancataldese vince cosi per 2-1.

Il tabellino

Sancataldese-Gelbison 2-1: 22′ Brunetti, 37′ Cess – 70′ rig. Uliano
SANCATALDESE (4-3-2-1): Valenti; Salvo, Vitolo, Neri, Burcheri; Rotulo, Brunetti, Calabrese; Liga (64′ Fuschi), Cess; Balistreri (82′ Manno). A disp.: La Cagnina, Canino, Cenci, Sinatra, Brunetto, Ferotti, Mascali. All. Campanella.
GELBISON: D’Agostino; Onda (66′ D’Angelo), Cardore, Gonzalez (55′ Oggiano), Uliano, Gagliardi, Barbetta, Conti (75′ Pipolo), Chinnici (57′ Ferrara), Marchetti, Sparacello. A disp.: Gesualdi, Ferrante, Di Fiore, Pinto, Ambro. All. Esposito.
ARBITRO: Di Reda di Molfetta (Montanelli-Daghetta).
Ammoniti Calabrese, Uliano, Neri, Burcheri Recupero: 1’pt-4’st

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.