Gelbison- Real Aversa: successo rossoblù, vallesi sempre primi nel girone I di Serie D

Decima giornata archiviata per le squadre del girone I di Serie D. Opposte oggi la Gelbison ed il Real Aversa: la cronaca del match

Si è tornati in campo nel pomeriggio di oggi per il decimo turno del girone I di Serie D. La Gelbison era di scena in casa contro il Real Agro Aversa allo stadio “Morra”: i rossoblù cercavano i tre punti dopo il successo di domenica scorsa contro il Paternò. La gara dei cilentani, diretta da Gabriele Sacchi di Macerata, termina 2-0 con la squadra di Gianluca Esposito che sale a quota 26 punti sola in testa alla classifica.

Gelbison- Real Aversa: il primo tempo

Parte bene il team ospite che nelle prime battute cerca di rendersi pericoloso dalle parti di D’Agostino. Al 4′ un tiro-cross di Schiavi non vede nessun compagno pronto alla girata mentre all’ottavo Russo serve Chianese che manda al lato. I casertani si rivedono al 18′ quando Ndiaye recupera palla sulla trequarti ma calcia in maniera debole verso la porta vallese. I padroni di casa cercano di ripartire ma Gagliardi e Corrado vengono imbrigliati bene dalla retroguardia normanna. Dalla parte opposta il copione non cambia di molto con Chianese che al 32′ viene arginato da Gonzales e soci. Una prima frazione molto combattuta si chiude cosi sullo 0-0, l’ultima occasione capita a Graziani che nel recupero calcia sopra la traversa difesa da Lombardo.

La ripresa

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo ma la 10′ Corado con un bel pallonetto trova la rete e sblocca la partita. La risposta normanna arriva dopo 4 minuti con Mariani che però manca di precisione nella sua conclusione. Più concreta la Gelbison che trova il raddoppio al 21′ con Cardore che devia la sfera oltre la linea sugli sviluppi di un corner. Al 27′ il neo entrato Oggiano cerca il tris ma De Simone para senza particolari patemi. Mariani ci prova invece su piazzato al 29′ ma la battuta solo potenza non impensierisce D’Agostino. Nelle battute conclusive succede poco, la Gelbison supera cosi all’inglese una buona Real Aversa.

Il tabellino

Gelbison (3-5-2): D’Agostino, Cardore ( 29 ‘st Ambro), Gonzales, La Gamba, Conti, (32′ st Frulla,) Chinnici, Uliano, Graziani, D’Angelo (18′ st Barbetta), Corado (17′ st Oggiano), Gagliardi (37’ st Fois,). A disp: Gesualdi, La Vardera, Pinto, Ferrara. All: Esposito.
Real Aversa (4-3-3): Lombardo (23′ st De Simone), Di Lorenzo, Mariani, Strianese (23′ st La Monica.); Russo Hutsol, Ndiaye, Russo, Montaperto (23′ st Del Prete), Chianese, Schiavi. A disp: Affinito, Ricciardi, Sorrso, Cavallo, Iannone, Gala. All: Sannazzaro.
Arbitro: Sacchi di Macerata (Massari-Alessandrino)
Marcatori: 10′ st Corado, 21′ st Cardore
Ammoniti.
Strianese, D’Agostino. Recupero: 2′ pt- 4′ st


Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.