Uno spot contro il melanoma: l’IC di Vallo tra le scuole premiate

Un concorso per realizzare degli spot per la prevenzione del melanoma. Tra le scuole vincitrici anche l'Ic di Vallo - Novi Velia

VALLO DELLA LUCANIA. Apri la mente e proteggi la pelle perché prevenire il melanoma, tumore maligno aggressivo della pelle, è molto meglio che curarlo. È il messaggio che i ragazzi che hanno partecipato al concorso Il Sole per amico per gli anni scolastici 2019-2020 e 2020-2021 hanno voluto lanciare. Tra le scuole aderenti all’iniziativa, diverse del comprensorio del Cilento e Vallo di Diano e tra i vincitori figura anche l’Istituto Comprensivo Vallo della Lucania di Novi Velia.

Uno spot contro il melanoma: il concorso

Giunto alla V edizione il Concorso punta a portare avanti compagne informative e di prevenzione sul melanoma coinvolgendo gli istituti scolastici cui va il compito di realizzare progetti e spot in tal senso. L’iniziativa vede ogni anno un aumento del numero delle scuole partecipanti su tutto il territorio nazionale. Nove i vincitori selezionati premiati dal Pierpaolo Sileri, sottosegretario del Ministero della salute. Ai primi classificati IMI dona 2.500 euro, ai secondi 1.500 euro e ai terzi 1.000 euro.

Tengo molto – afferma Pierpaolo Sileri, Sottosegretario del Ministero della Salute – a progetti del genere e come medico vorrei vederne sempre di più. La sanità dovrebbe essere insegnata fin dai banchi di scuola perché dà una consapevolezza maggiore della conoscenza del proprio corpo e dei problemi che possono insorgere. Ciò che si sta facendo oggi con ‘Il Sole per amico’, stringe quel matrimonio tra il cittadino e il Ssn oltre ovviamente a declinare in modo propositivo la corretta esposizione ai raggi ultravioletti”

I premi

Queste le scuole premiate

Per le primarie 1° Istituto Globale di Sant’Antioco (Sardegna) 2° ICS Mons. L. Vitali di Bellano, Lecco (Lombardia) 3° Scuola Paritaria “Margherita Lenzi” di Roma (Lazio).

Per le secondarie inferiori 1° IC Caldiero Scuola secondaria I grado A. Pisano di Caldiero, Verona (Veneto) 2° SSIG G. Marconi di Terni (Umbria) 3° Istituto Comprensivo Vallo della Lucania di Novi Velia, Salerno (Campania).

Per le secondarie superiori 1° Liceo Scientifico Michelangelo Grigoletti di Pordenone (Friuli Venezia Giulia) 2° ISISS Marco Minghetti di Legnago, Verona (Veneto) 3° Istituto Superiore Simone Weil di Treviglio, Bergamo (Lombardia).

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.