Vallo della Lucania: ecco la possibile giunta

C’è attesa vallo della Lucania per la nomina della nuova giunta da parte del neo sindaco Antonio Sansone. Il risultato elettorale ha fatto vacillare quelle che sembravano le certezze della vigilia, ovvero il ruolo di vicesindaco assegnato al consigliere di minoranza uscente Nicola Botti.

Il primo cittadino, però, non può non tenere in considerazione l’ottimo risultato ottenuto da Tiziana Cortiglia. Quest’ultima, alla sua prima esperienza politica, ha ottenuto 681 voti, risultando la più votata in assoluto.

Pertanto bisognerà comprendere se Sansone confermerà Botti oppure deciderà di assegnare il ruolo di vice a chi ha ottenuto più voti, una regola non scritta ma spesso utilizzata per formare la giunta.

Filtrano intanto nomi anche sugli altri componenti della squadra amministrativa. Iolanda Molinaro dovrebbe essere il terzo assessore. Infine potrebbe esserci un assessorato esterno, così come emerso già durante la campagna elettorale. Ad ottenerlo l’ingegnere Giovanni Veneri.  

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.