Vallo: uno striscione per la riapertura dell’ospedale di Agropoli

VALLO DELLA LUCANIA. Uno striscione per chiedere con forza la riapertura dell’ospedale civile di Agropoli. E’ l’iniziativa dei supporters della Polisportiva Santa Maria che oggi era impegnata allo stadio “Morra” di Vallo della Lucania per il derby di Coppa Italia contro la Gelbison. Per la cronaca la gara è terminata 1 a 0 per i giallo-rossi.

Durante la gara i tifosi della squadra di Santa Maria di Castellabate hanno esposto uno striscione riferito al tragico incidente in cui ha perso la vita Tommaso Gorga.

“Una disgrazia che si poteva evitare, nulla lo farà dimenticare… Riaprite l’ospedale”. Questo il testo dello striscione.

Era stato il papà di Tommy il primo a richiamare l’attenzione sul caso. Attraverso una lettera aperta, all’indomani della morte del ragazzino di soli 15 anni, aveva invitato le istituzioni ad interessarsi al caso affinché la morte di Tommaso non fosse stata vana.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.