Salernitana- Atalanta, le probabili formazioni: Gondo tra i convocati

Dopo la seduta di rifinitura di oggi pomeriggio tempo di convocati e probabili formazioni per la Salernitana opposta domani all’Atalanta. Allo stadio “Arechi”, infatti, dopo il passo falso con il Torino i campani saranno attesi, alle ore 20:45, dall’intreccio con i bergamaschi Gianpiero Gasperini. La gara della quarta giornata di Serie A,  trasmessa da Sky , sarà diretta da sarà diretta da Paolo Valeri di Roma 2. I padroni di casa hanno comunicato di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante classe ’96 Cedric Gondo. Il calciatore indosserà la maglia numero 15.

Salernitana -Atalanta: le probabili formazioni

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, M.Coulibaly, Di Tacchio, Obi, Ranieri; Simy, Bonazzoli. Allenatore: Fabrizio Castori
ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Demiral; Maehle, Pasalic, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini

I convocati di Castori: subito spazio a Gondo

Al termine della seduta di rifinitura di questo pomeriggio il mister Fabrizio Castori ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Salernitana e Atalanta. Out Aya, Veseli, Capezzi e Ruggieri.
PORTIERI: Belec, Fiorillo, Russo.
DIFENSORI: Bogdan, Delli Carri, Gagliolo, Gyomber, Jaroszynski, Ranieri, Strandberg.
CENTROCAMPISTI: Coulibaly L., Coulibaly M., Di Tacchio, Kastanos, Kechrida, Obi, Schiavone, Zortea.
ATTACCANTI: Bonazzoli, Djuric, Gondo, Ribery, Simy, Vergani.

Salernitana – Atalanta: i precedenti

Sono appena due i precedenti in Serie A tra Salernitana e Atalanta: due pareggi (0-0 entrambi) nella stagione 1947/48. In generale, Salernitana e Atalanta si sono affrontate 11 volte tra Serie A, Serie B e Coppa Italia: il bilancio è completamente favorevole ai bergamaschi che hanno vinto in cinque occasioni a fronte di zero successi granata – completano sei pareggi.

Pillole granata 

Il primo gol in Serie A di Nwankwo Simy è arrivato contro l’Atalanta nel settembre 2016: l’attaccante nigeriano è andato a bersaglio in entrambi i match disputati contro i bergamaschi nello scorso campionato (con la maglia del Crotone). Il primo gol realizzato da Frank Ribéry in Serie A è arrivato proprio contro l’Atalanta quando vestiva la casacca della Fiorentina, al 65’ minuto del match giocatosi nel settembre 2019 allo stadio Tardini. Solo Rui Patrício e Jeroen Zoet (entrambi 13) hanno effettuato più parate del portiere della Salernitana Vid Belec (12) tra gli estremi difensori in questa Serie A. Mamadou Coulibaly è sia il giocatore della Salernitana che ha toccato il maggior numero di palloni fino ad ora in questa stagione in Serie A (117), sia colui che ha effettuato più tiri nello specchio della porta per i granata nelle prime tre giornate del torneo.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.