Pegaso Agropoli
martedì, Settembre 21, 2021
HomeSportCalcioTorino- Salernitana, le probabili formazioni. Castori: "Dobbiamo fare punti"

Torino- Salernitana, le probabili formazioni. Castori: “Dobbiamo fare punti”

Ventitré i convocati di Castori per la gara, valida per la terza giornata di Serie A, tra Torino e Salernitana. Quattro i calciatori out.

Dopo la seduta di rifinitura di stamattina tempo di convocati e probabili formazioni per la Salernitana opposta domani al Torino. Alo stadio “Olimpico Grande Torino”, infatti, dopo il passo falso con la Roma i campani saranno attesi, alle ore 15:00, dai piemontesi di Juric. La gara della terza giornata di Serie A,  trasmessa da DAZN , sarà diretta da Gianluca Aureliano di Bologna.

Torino- Salernitana: le probabili formazioni

TORINO (3-4-2-1):  Milinkovic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Ansaldi; Brekalo, Pjaca; Sanabria. Allenatore: Juric.
SALERNITANA (3-5-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Zortea, M. Coulibaly, Di Tacchio, Obi, Ruggeri; Bonazzoli, Simy. Allenatore: Castori.

I 23 convocati di Fabrizio Castori

Questa la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Torino e Salernitana. Out Veseli, Aya, Capezzi e Jaroszynski infortunati.
PORTIERI: Belec, Fiorillo, Russo.
DIFENSORI: Bogdan, Delli Carri, Gagliolo, Gyomber, Ranieri, Ruggeri, Strandberg.
CENTROCAMPISTI: Coulibaly L., Coulibaly M., Di Tacchio, Kastanos, Kechrida, Obi, Schiavone, Zortea.
ATTACCANTI: Bonazzoli, Djuric, Ribery, Simy, Vergani.

Il tecnico dei campani alla vigilia di Torino – Salernitana

“Quella di domani deve essere una partita di rilancio, abbiamo grande rispetto per il Torino ma dobbiamo pensare di fare punti. Dobbiamo fare una prestazione ottimale per uscire dal campo con un risultato positivo. Questa sosta ha aiutato molti giocatori a crescere di condizione. La squadra sta migliorando la tenuta e l’affiatamento nella sua globalità. I nazionali hanno mantenuto alto il livello di concentrazione, la convocazione è motivo di gratificazioni. Ci attende una partita importante tra due squadre bisognose di punti, serviranno ritmo e intensità. Il campionato è lungo, siamo agli inizi, l’intesa può crescere ancora tanto ma credo che siamo sulla strada giusta. Ribery ha avuto un impatto straordinario sulla squadra per la sua umiltà e semplicità, è entrato subito in grande sintonia con il gruppo”.

I precedenti della gara tra Torino e Salernitana

Torino e Salernitana si sono affrontate soltanto due volte in Serie A, l’ultima delle quali risale però al 17 aprile 1948. La gara terminò 4-1 per i piemontesi, al vantaggio campano con Merlin risposero la doppietta di Gabetto e le reti di Ossola e Mazzola. Le due formazioni si sono però affrontate ben 12 volte nel campionato di Serie B. Il bilancio in perfetta parità con cinque vittorie a testa e due pareggi: l’ultimo confronto è datato febbraio 2010 proprio a Torino, quando la Salernitana si impose 3-2 grazie anche alla doppietta di Federico Dionisi.

Pillole sulla gara di domani

Simy ha segnato tre reti e fornito un assist contro il Torino in Serie A, inclusa una doppietta nella sfida più recente dello scorso marzo: contro nessun’altra squadra ha preso parte a più gol, quattro, nel massimo campionato.  Federico Bonazzoli ha disputato 20 partite con la maglia del Torino nello scorso campionato, segnando due gol. L’ultimo gol in trasferta segnato da Franck Ribéry in Serie A è arrivato proprio allo Stadio Olimpico Grande Torino, a gennaio 2021 contro i granata (1-1 il finale di quel match).

Christian Vitalehttps://www.infocilento.it/author/christian_vitale/
Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Membership